Una nuova area per cani a Rimini

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Siamo in tanti a chiedere al comune di Rimini l'istituzione di un’area attrezzata idonea per condurre i cani liberi presso il Parco Giovanni Paolo II, Parco della Ghirlandetta o Parco Fabbri a Rimini, zone quotidianamente frequentate da cani e loro padroni che non possono, per problemi di tempistiche e distanza, portare i cani presso altri sgambatoi presenti nel comune.

Tali zone di proprietà demaniale, troppo spesso, diventano ricettacolo di immondizia, creando non pochi problemi ai residenti e a gente di passaggio. Un'area cani può dare un enorme valore aggiunto a un parco amato da tanti cittadini riminesi. 

Tale area verde e recintata risponde alla necessità sia di vigilare sulla gestione dei cani da parte dei loro proprietari sia per contrastare lo scarso senso civico di molti proprietari di cani che, incuranti della salute altrui e ignari del pericolo che possono causare le feci canine, non le raccolgono e lasciano i marciapiedi o altre zone verdi, imbrattati. 

Con l’istituzione di un’area verde e recintata i proprietari potranno condurre lì il proprio cane, farli "sgambare" liberi, far fare le deiezioni, raccoglierle con l’apposito sacchetto e paletta per poi conferire gli escrementi raccolti in cassonetti della raccolta dei rifiuti solidi urbani. 

Così facendo si limiteranno al minimo le deiezioni canine lasciate altrove ed allo stesso tempo si darà la possibilità ai cani di giocare liberamente in un’area sicura e recintata. 

facebook.com/sgambatoiodellacava



Oggi: Gianluca conta su di te

Gianluca Puliatti ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Rimini: Sgambatoio per cani Rimini - Parco Giovanni II (Parco della Cava)". Unisciti con Gianluca ed 534 sostenitori più oggi.