Skatepark aperto al pubblico

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Lo skateboard in Valtellina non è una novità da decenni ormai, e siamo arrivati ad una grande svolta nella storia di questo “sport”: finalmente è stato riconosciuto come tale e inserito come disciplina nelle prossime Olimpiadi.

Il nostro progetto è di creare, all’interno del comune di Morbegno, uno spazio innovativo aperto al pubblico (ideato da skater, persone quindi con una certa competenza in materia) adibito allo skateboard, che diventi parte della città e che dimostri come lo skateboard possa portare valore, e non sottrarlo.

Ci servono quindi consensi per dimostrare quanti hanno a cuore questo progetto, sia per sport sia perché rappresenta una spinta verso un futuro che è ormai presente da tempo.

”non smetti di skateare quando diventi vecchio, diventi vecchio quando smetti di skateare”