PER IL CANILE DI MARTINA FRANCA con Anna e Umberto amorevoli responsabili della struttura

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


E la #politica che qualche tempo fa assegnò un incarico diretto proprio sul #canilecomunale ad un professionista architetto - coincidenza volle fosse anche iscritto al #PartitoDemocratico di #MartinaFranca e membro del Direttivo [tutto regolare perché trattandosi di un incarico diretto previsto dalla legge] - oggi la stessa politica che governa ancora la città, ha detto ad Anna ed a Umberto (Amorevoli responsabili della struttura) che alcuni dei cani dovevano essere trasferiti perché in crisi di esubero.

Non siamo contro la legge, ma non perdoneremo la politica che, nell’immobilismo più becero, ha fatto sì che i cani fossero strappati dalle mani di Anna (in lacrime) 

Al gioco del massacro delle passioni, noi non ci stiamo.

Perché questo non è #AmoreperMartinaFranca


Vuoi condividere questa petizione?