PETIZIONE CHIUSA

Per una Biblioteca Bassani antifascista

Questa petizione aveva 205 sostenitori


In occasione del 25 aprile, la Biblioteca Comunale "G. Bassani" allestisce presso l'atrio centrale un banchetto con libri riguardanti la storia della Resistenza Italiana. Tra questi, spiccano tre titoli di Giampaolo Pansa: "La Grande Bugia", "La Guerra Sporca dei Partigiani e dei Fascisti" e "Il Sangue dei Vinti". Si tratta di testi revisioni e negazionisti. La Biblioteca giustifica tale scelta con la volontà di garantire molteplici punti di vista. Credo che su una dittatura durata un ventennio e una guerra civile per la libertà d'Italia non esistano punti di vista discordanti. Soprattutto non in una città in cui gli antifascisti sono stati fucilati, non in una biblioteca intitolata a Giorgio Bassani, non in occasione della Giornata della Liberazione. Si tratta di uno sfregio alla memoria di tutti coloro che hanno dato la vita per la libertà del nostro Paese (partigiani e civili). Così come nessuno oserebbe (a ragione) porre un testo di Hitler accanto al Diario di Anna Frank, non vedo per quale motivo tale riserbo non venga dedicato anche alla nostra storia. 

Questa petizione ha lo scopo di far rimuovere quei testi dal banchetto allestito in occasione del 25 aprile. 



Oggi: Irina conta su di te

Irina Aguiari ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Ferrara: Per una Biblioteca Bassani antifascista". Unisciti con Irina ed 204 sostenitori più oggi.