Stop alle barbarie dei fuochi di artificio!

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


I botti massacrano (anche) gli animali: non siate bestie, evitate di comprarli
Ogni anno le vittime dei fuochi d'artificio sparati sono migliaia. Per la maggior parte si tratta di animali selvatici, ma anche per cani e gatti i botti sono una minaccia inutile. Abbandonare i petardi e i fuochi artificiali sarebbe un grande esempio di civiltà e rispetto nei confronti degli animali: i botti sono causa di morte, ferimento e traumi per animali da compagnia e selvatici.

soprattutto uccelli che, spaventati, perdono il senso dell’orientamento e rischiano di sbattere in un ostacolo imprevisto. Altri abbandonano il loro dormitorio invernale, come siepi e alberi, e vagano nel buio per chilometri fino a quando non muoiono di freddo a causa dell’improvviso dispendio energetico.

Si aggiunga a ciò lo stress che i botti inducono in cani e gatti. Lo spavento per i forti rumori può indurre l’animale a fuggire da giardini e recinti, finendo spesso vittima di ostacoli non visibili al buio o del traffico stradale. L’effetto devastante dei fuochi d’artificio sugli animali è dovuto dalla differente soglia uditiva di questi – molto più sofisticata - rispetto all’uomo. Negli animali d’allevamento, come mucche, conigli e cavalli, le esplosioni dei botti possono indurre le mamme gravide all’aborto per trauma da spavento. Firma anche tu la petizione per dire stop a questi massacri!!!!