Ricordiamo Emiliano Perani

0 hanno firmato. Arriviamo a 25.000.


Aveva appena 36 anni e tanta voglia di vivere il mondo, gli affetti, la vita.
Emiliano, per tutti noi Emi, ci ha lasciati, stroncato dal covid-19.

Emi era un compagno, un amico, un collega, una persona stupenda che metteva davanti il bene degli altri prima del suo. E per questo noi non vogliamo rimanere passivi di fronte a questo tragico evento.

Tra le sue più grandi passioni c'era il basket, che giocava libero al campetto del suo paese, Casnigo in provincia di Bergamo, insieme a noi. Il momento più limpido, dove lo sfogo fisico si intrecciava con l'instaurare amicizie forti, durature e che oggi ci spingono a fare questa richiesta.

Quello che chiediamo al comune e al sindaco di Casnigo è di commemorarlo attraverso la dedica del suo, nostro campetto di basket. Un piccolo gesto che può valere molto per tutta la comunità del paese e non solo. 

Un pezzo di Emi sarà sempre dentro di noi, ma se ogni volta che torneremo al campo vedremo la scritta "Parco giochi in memoria di Emiliano Perani", sapremo che la sua lotta è valsa qualcosa, che ogni canestro fatto sarà fatto in nome suo.

Ciao Emi, i tuoi compagni lotteranno per te!