FREEPRADELLO

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Stanno privatizzando il nostro amato lago, cercando ogni modo per farci pagare le due misere ore di svago giornaliero che ci concediamo dopo lunghe giornate di lavoro estivo. Vogliono lucrare sul ceto medio/basso della popolazione, sappiamo tutti che chi va a fare il bagno a Pradello lo fa perché non può permettersi di andare al mare. È il momento dell'indignazione, è il momento di cambiare le cose, non possiamo stare in silenzio quando ci portano via l'estate che abbiamo tanto atteso dopo questa lunga quarantena. Firma questa petizione e aiutaci ad avere di nuovo un luogo dove rilassarsi senza dover pagare qualcuno per farlo.