Un sentiero per Alda Merini

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


"Si nasce non soltanto per morire
ma per camminare a lungo
con piedi che non conoscono dimora
e vanno oltre ogni montagna"
(Alda Merini, da "Padre mio", Frassinelli, 2009)

Nel nono anniversario della morte di Alda Merini, lanciamo la proposta che il 1° novembre 2019, in occasione del decennale della morte, le venga intitolato l'attuale "Sentierone per Como", parte terminale della mulattiera che dal 1817 collega la città di Como con il paese montano di Brunate e che attorno al 1880 fece conoscere i nonni della "poetessa dei Navigli", il conte comasco Giovanni Merini e la contadina brunatese Maddalena Baserga. Per la precisione, si propone di intitolare ad Alda Merini la parte della mulattiera che dal quattrocentesco eremo di San Donato (in territorio del Comune di Como) arriva fino alle prime case di Brunate, terminando a pochi metri da quella della famiglia Merini, dove nacque il padre di Alda, Nemo, e dove lei trascorse tanti bei momenti durante la giovinezza. Il percorso è, peraltro, al centro di un progetto di valorizzazione, denominato "Il Monte dei Poeti", che punta proprio sulla poesia come motore di rigenerazione del paesaggio, legando locale e globale. Inoltre, da sette anni a Brunate si celebra il Premio internazionale di letteratura Alda Merini, che ha saputo affermarsi come punto di riferimento culturale di livello italiano ed europeo, per cui il "Sentiero Alda Merini" diventerebbe il fiore all'occhiello di un sistema virtuoso. Infine, nel nome della Merini e della poesia, grazie alla contestuale intitolazione alla poetessa del ponte sui Navigli vicino a casa sua (per iniziativa di Casa delle Arti - Spazio Alda Merini), verrebbe anche ristabilito uno storico asse turistico/culturale che lega Milano, Como e Brunate dai tempi della Belle Époque, attraverso i treni delle Nord e la funicolare Como-Brunate. Un percorso che fa parte della memoria familiare e personale di Alda Merini, che tante volte lo ha compiuto durante la giovinezza per andare a trovare i parenti.

(Pietro Berra, presidente associazione Sentiero dei Sogni e presidente di giuria del Premio internazionale di letteratura Alda Merini)



Oggi: Sentiero dei Sogni conta su di te

Sentiero dei Sogni ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Como-Brunate: un sentiero per Alda Merini". Unisciti con Sentiero dei Sogni ed 529 sostenitori più oggi.