Nobel per la Pace a Carola Rackete

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Voglio proporre il Nobel per la Pace alla comandante Carola Rackete che, forzando il blocco imposto dal governo italiano, ha anteposto il diritto alla vita di 43 migranti, in fuga dalla guerra dalla violenza e dalle vessazioni, alla sua incolumità fisica e alla sua libertà personale, accettando di affrontare le conseguenze anche penali del suo gesto, così avendo contribuito con grande coraggio e altruismo alla pacifica convivenza tra i popoli