Salviamo "Exodus", il ciclo pittorico di Safet Zec

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Il grande ciclo pittorico Exodus, in mostra alla Chiesa Pietà fino al 30 novembre 2017, rischia di essere smembrato e disperso, una volta terminata la mostra in corso.

L'opera del Maestro Safet Zec sul dramma dei migranti ha riscosso un'incredibile successo di pubblico e critica, con più di 160.000 visitatori.

Per evitare che una così alta testimonianza artistica venga sottratta alla fruizione pubblica, si è costituito un Comitato spontaneo per la valorizzazione e salvaguardia di Exodus. Il Comitato ha già raccolto adesioni eterogenee, da privati cittadini a rappresentanti di importanti istituzioni culturali.

L'obiettivo è riuscire a trovare una sede permanente per l'opera, che ne preservi l'integrità e ne valorizzi l'alto valore artistico e morale.

Se anche tu ritieni che l'opera di Safet Zec meriti di essere salvaguardata e valorizzata, sottoscrivi questa petizione.

La tua adesione darà un forte sostegno per la ricerca di una sede permanente per l'opera Exodus.

 



Oggi: Comitato conta su di te

Comitato Exodus ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comitato Exodus: Salviamo "Exodus", il ciclo pittorico di Safet Zec". Unisciti con Comitato ed 345 sostenitori più oggi.