Spostiamo dal quartiere EUR l'ambasciata del Bangladesh di Roma

Spostiamo dal quartiere EUR l'ambasciata del Bangladesh di Roma

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Flavio Gastone ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Cittadini del quartiere EUR

Da inizio 2020 hanno spostato l'ambasciata del Bangladesh in Zona Eur.
La stessa è stata già allontanata dai cittadini dal centro di Roma.

I problemi che ha portato al quartiere EUR:

(1) Centinaia di persone sporcano i fantastici giardini dell'eur e dormono sul prato impedendo alle famiglie ed i cittadini di godersi il verde.
Il parco degli ulivi è pieno di persone che urinano e defecano tutti i giorni in quanto l'ambasciata non mette a disposizione un bagno pubblico per l'attesa.

(2) Venditori abusivi somministrano cibo davanti l'ambasciata a discapito di tutte le attività commerciali nelle vicinanze

(3) Ci sono assembramenti di persone tutti i giorni non gestisti dall'ambasciata che non rispettano le normative COVID.
Non viene misurata la temperatura all'ingresso e gli appuntamenti non sono regolati. Molte persone non indossano la mascherina

Nonostante i numerosi esposti l'ambasciata continua a non rispettare le normative italiane e sta distruggendo uno dei quartieri più verdi di Roma.

Importante:
Questa petizione non vuole essere razzista ma solo far rispettare le norme come dovrebbero fare anche tutti gli italiani.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!