Diretta a Consiglio Nazionale ENPA ed a(d) 3 altri

RIAPERTURA AMBULATORIO VETERINARIO ENPA FIRENZE

0

0 hanno firmato. Arriviamo a 7.500.

Da sabato 20 gennaio 2018 ha chiuso i battenti la storica sede dell’ambulatorio veterinario ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) in via Ricasoli, presenza concreta di ENPA sul territorio ben oltre i confini comunali di Firenze.

 Una delle poche porte sempre aperte ad animali (e persone) in difficoltà, un luogo in cui per anni è stato anteposto il benessere e la cura degli animali agli interessi economici.

 Per 30 anni porte aperte a turisti con volatili feriti, pensionati che hanno a cuore, nonostante le proprie difficoltà, il benessere dei loro amici animali, volontari di altre associazioni animaliste, gente ai margini della società e comuni cittadini.

 L’AMBULATORIO VETERINARIO ENPA A FIRENZE era di tutti.

 Chiediamo ai vertici ENPA, la più antica e la più grande associazione animalista italiana, citando la definizione che danno di loro stessi, che l’ambulatorio venga riaperto, che venga garantita la continuità del servizio in quella o in altra sede, che la Protezione degli Animali possa continuare ad essere concreta e presente sul territorio di Firenze come lo è stata fino al 20 gennaio appena trascorso.



Oggi: Ada conta su di te

Ada Siciliano ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Carla Rocchi : RIAPERTURA AMBULATORIO VETERINARIO ENPA FIRENZE". Unisciti con Ada ed 5.684 sostenitori più oggi.