Approviamo la proposta di legge che tutela gli spazi culturali in Italia!

Approviamo la proposta di legge che tutela gli spazi culturali in Italia!

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.
Le petizioni con più di 5000 firme hanno il 50% di probabilità in più di raggiungere la vittoria!
Emmanuele Curti ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Camera dei deputati e a

Il 13 luglio 2021 è stata depositata alla Camera la Proposta di Legge Numero 3205 titolata 

Disposizioni per la promozione e il sostegno delle produzioni, della diffusione, della fruizione e dell’accesso alla creatività, alla cultura, alle arti performative e allo spettacolo e riconoscimento di luoghi e idi spazi della cultura, della creatività e delle arti performative. 

La parola “accesso”è sinonimo di democrazia. La parola “riconoscimento” è sinonimo di tutela.

All’alba di nuove chiusure, risulta oggi vitale riparlare, per il settore, anche di ristori e iniziare l’iter parlamentare di una legge che tutela e promuove live club, teatri di prossimità e di quartiere e spazi culturali ibridi, luoghi che tutti i giorni determinano concrete possibilità sociali, economiche e culturali per città, periferie e province. Luoghi che presidiano con la Cultura il territorio nazionale, capillarmente diffusi, attivatori preziosi di comunità fuori dalle grandi istituzioni culturali nazionali eppure così determinanti.

Quanti artisti che ora calcano i più importanti palchi d’Italia determinando fattori economici e culturali esisterebbero se non avessero iniziato dai nostri piccoli spazi?

Quanto lavoro hanno determinato questi spazi e quanto ne determinano ancora?

Quanta "innovazione" passa da questi spazi? Che effetto moltiplicatore hanno su percorsi professionali di ogni genere e grado, cultura dei territori e futuro? E quante opportunità sociali, educative e culturali generano per le comunità di prossimità che li frequentano?

Quale ruolo hanno i nostri luoghi per avvicinare, includere e coinvolgere cittadini e cittadine?

Non c’è più tempo, perché senza cultura non c’è cura.

Firma anche tu affinché parta - presto! - l’iter parlamentare per l'approvazione di una legge fondamentale per la Cultura e la Creatività dell’intero Paese.

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.
Le petizioni con più di 5000 firme hanno il 50% di probabilità in più di raggiungere la vittoria!