PETIZIONE CHIUSA

APPELLO PER IL RICONOSCIMENTO DEL DIRITTO D’AUTORE SULLE IMPROVVISAZIONI CREATIVE, RECEPIMENTO DEL DECRETO M.I.U.R. del 3 Luglio 2009

Questa petizione aveva 655 sostenitori


Sono diversi anni che associazioni di musicisti jazz, di autori e noti musicisti, cercano di far riconoscere alla SIAE il diritto d’autore sull’improvvisazione. Tale diritto viene invece riconosciuto, già da molto tempo, dalla SACEM francese.
Il problema concettuale principale, è individuare “l’opera” in una improvvisazione estemporanea, dato che allo stato attuale, per la SIAE, l’opera è rappresentata da una partitura di un brano originale e autonomo, che si deposita in maniera tradizionale.
Negli ultimi anni però sono intervenute delle novità in campo musicologico ed istituzionale.
Firmate per sensibilizzare il Presidente della SIAE su questo argomento, affinchè si riesca finalmente a far riconoscere il prodotto creativo estemporaneo quale opera dell'ingegno da tutelare.



Oggi: Luca Ruggero conta su di te

Luca Ruggero Jacovella ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "APPELLO PER IL RICONOSCIMENTO DEL DIRITTO D’AUTORE SULLE IMPROVVISAZIONI CREATIVE, RECEPIMENTO DEL DECRETO M.I.U.R. del 3 Luglio 2009". Unisciti con Luca Ruggero ed 654 sostenitori più oggi.