Salvare vite umane non è un crimine! Rilasciate la barca di Open Arms

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.000.


La nave dell'ONG spagnola Proactiva Open Arms è al momento sotto sequestro nel porto di Pozzallo. Questa ONG è impegnata a salvare i rifugiati che arrivano in Europa dal mare. Chiediamo il suo rilascio perché l'unica cosa che sta facendo è salvare la vita di centinaia di persone e rispettare i diritti umani. Infatti, fino al 2017, questa ONG ha salvato 57718 persone. Persone innocenti potrebbero morire nel Mediterraneo se quella nave non rientrerà presto in servizio.

L'ONG ha subito una serie di incidenti con la guardia costiera libica. Sono stati minacciati di morte se non avessero consegnato donne e bambini che erano stati appena liberati a 73 miglia dalla costa della Libia (lontano dalla loro giurisdizione).

A Catania è stata sequestrata la nave e i migranti sono stati fermati. L'accusa è quella di essere un'organizzazione criminale che favorisce l'immigrazione clandestina. Ma questa ONG con la sua imbarcazione sta solo rispettando i diritti umani, e questo non dovrebbe essere un crimine.

La vita prevale su qualsiasi questione politica. La legge del mare obbliga tutti coloro che sono in difficoltà a essere salvati, indipendentemente dalla loro religione, provenienza o etnia.

Pertanto, chiediamo il rilascio immediato della nave di Open Arms e il ritiro delle accuse infondate che sono state fatte sull'ONG. Abbiamo bisogno di loro ora, perché le persone stanno ancora morendo sul confine più letale del pianeta: il Mediterraneo.

Senza la loro presenza umanitaria, nel Mediterraneo potrebbero verificarsi molte più morti e nessuno sarà lì a spiegarlo. Dobbiamo tutti unirci in favore dei diritti umani e della vita. Dobbiamo sostenere quelle persone che dedicano le loro vite ad aiutare gli altri.

Firma per chiedere alle autorità italiane di liberare la nave e respingere le accuse infondate contro l'ONG spagnola Proactiva Open Arms.

#freeOpenArms #seaRescueIsNotACrime



Oggi: Edgar conta su di te

Edgar Garriga Nogales ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Andrea Orlando: Salvare vite umane non è un crimine! Rilasciate la barca di Open Arms". Unisciti con Edgar ed 323.074 sostenitori più oggi.