No ad un Presidente volgare al Museo MART di Rovereto

0 hanno firmato. Arriviamo a 25.000.


In tempi così colmi di volgarità è giunto il momento di dire BASTA!

La cultura ha il compito di prendere posizione denunciando il degrado della dialettica istituzionale che si sta imponendo sempre di più fra i ruoli cardine anche culturali.

Il museo MART va tutelato, come  vanno tutelati tutti i ruoli istituzionali culturali e sociali della nostra nazione. Le parole non devono essere usate come pietre!
NO ad ogni forma di linguaggio offensivo!

Chiediamo sia rispettato il ruolo di presidente del MART di Rovereto il quale, fra i molti ruoli, ha anche la responsabilità di tutelare l'istituzione museale e il suo ruolo sociale-culturale dimostrando un comportamento degno, corretto, ed etico del prestigioso incarico ricoperto.