Facciamo riaprire il centro di recupero delle tartarughe marine di Linosa

0 hanno firmato. Arriviamo a 150.000.


Al Sindaco di Linosa Salvatore Martello,
il Centro Recupero Tartarughe Marine di Linosa, fondato nel 1995 dall’associazione Hydrosphera (HDS), è chiuso e la spiaggia non è monitorata dallo scorso gennaio, se non da volontari reclutati al momento.

Le tartarughe sono in pericolo. La tutela e la salvaguardia dei nidi, infatti, deve essere svolta da personale competente, che sappia bene come mettere in sicurezza l’area e le uova stesse, creando le condizioni idonee alla deposizione da parte delle femmine. Inoltre, gli animali trovati in difficoltà in mare al momento, restano sprovvisti di una struttura di cura e ricovero.

HDS, i cui membri hanno titoli ed esperienza ultraventennale, appoggiata anche dal Comitato cittadino 'Magnifica comunità di Linosa', che in più occasioni ha spiegato pubblicamente l’importanza di questa associazione anche per l’economia dell’isola, si è proposta più volte al Sindaco per continuare le attività del Centro, peraltro senza oneri per l’amministrazione, ma ad oggi purtroppo, inutilmente.

Non possiamo rimanere indifferenti. Chiediamo la riapertura del Centro con la gestione dell’associazione Hydrosphera, che oltre ad essere fondatrice della struttura, da ben 25 anni si occupa con competenza delle tartarughe, apportando benefici in termini di visibilità e turismo anche all’intera comunità di Linosa. Dimostrazione ne è il fatto che, in passato, quando l’associazione per motivi non dipesi dalla propria volontà, non aveva partecipato alle attività del centro, fu trovato un unico nido e nessuna tartaruga nata. Al contrario, con la ripresa, sono stati trovati 6 nidi e sono nati oltre 500 esemplari di Caretta Caretta. Perché la salvaguardia delle tartarughe non si può improvvisare.

Salviamo le tartarughe di Linosa
Per leggere tutta la storia clicca qui https://www.greenme.it/informarsi/animali/28261-centro-recupero-tartarughe-linosa-chiuso



Oggi: Greenme.it conta su di te

Greenme.it ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Al Sindaco di Linosa Salvatore Martello: Aiutaci a salvare le tartarughe di Linosa". Unisciti con Greenme.it ed 91.013 sostenitori più oggi.