Ma Salviamo l'Antica Posta del '600 di piazza Barche

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Esiste in centro a Mestre una costruzione del '600, l' Antica Posta. E' da anni abbandonata a sé stessa per incuria e disinteresse, nonostante già 10 anni fa la Soprintendenza abbia esortato ufficialmente a porre la massima attenzione per la sua conservazione e recupero. Ora, l'Amministrazione comunale è in procinto di firmare un Accordo di programma con i privati proprietari per realizzare un palazzo di almeno 7 piani al posto del "rudere", probabilmente entro la fine dell'anno 2019. La Città di Mestre verrebbe però a subire l'ennesima ingiustizia nei confronti della sua antica storia, e a perdere una occasione unica per incominciare a riqualificare, ma per davvero e senza ulteriore cementificazione, piazza Barche. La visione di come era e di come potrebbe tornare questo luogo magico è racchiusa addirittura in un dipinto del Canaletto. La distruzione di questo antico fabbricato rappresenterebbe una grandissima perdita per Mestre, e non solo: chiediamo un ripensamento e una rivalutazione di questa decisione.