Approvare la detrazione fiscale integratori alimentari

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Personalmente spesso se non sempre i medici specialisti e non solo Oculisti, Ginecologi, Gastroentologi, Ortopedici , Urologi ecc.nelle cure che ci vengono consigliate oltre a prescrivere farmaci di classe C e non mutuabili spesso o meglio sempre vengono aggiunti i "cosiddetti integratori alimentari"che oltre ad avere costi molto alti non sono nemmeno detraibili!!! Con la risoluzione n.256/E del 2008 l'Agenzia delle Entrate  ha precisato “Gli integratori alimentari vengono somministrati, sostanzialmente, per cure dirette ad ottimizzare gli apporti nutrizionali e a migliorare le condizioni fisiologiche, senza per questo essere considerati dei medicinali. In ragione della loro composizione, gli integratori si qualificano, infatti, come prodotti appartenenti all’area alimentare”, e per tale motivo non sono detraibili.
Parafarmaci: la spesa relativa all’acquisto di parafarmaci, siano essi prodotti fitoterapici, pomate colliri, ecc., non può essere equiparata a quella per medicinali così come precisato dall'Agenzia nella Risoluzione n.396 del 2008... È doveroso ottenere almeno la detrazione. Gli integratori per le cistiti, colliri ,pomate, integratori per i dolori dei legamenti, ossa, lavande,calcio, digestivi ecc. non solo dovrebbero avere prezzi più bassi ma almeno detraibili.... Oggi ci ritroviamo che se non abbiamo i soldi per malattie come vaginiti, cistiti, congiuntiviti o meglio qualsiasi malattia dell'occhio, artrosi ecc. Dobbiamo rinunciare a curarsi. In un Paese che non dovrebbe essere il terzo mondo non solo ci dovrebbero essere farmaci mutuabili per queste patologie ma almeno la detrazione. Pertanto chiedo che venga  rivista la legge n 256/E del 2008 dell'agenzia delle Entrate è sostituita con una legge che obbliga la detrazione di questi integratori e parafarmaci tanto più con relativa ricetta medica di uno specialista.



Oggi: angela conta su di te

angela cicinelli ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Agenzia delle Entrate: Approvare la detrazione fiscale integratori alimentari". Unisciti con angela ed 99 sostenitori più oggi.