PETIZIONE CHIUSA

SALVIAMO CINECITTA

Questa petizione aveva 1.893 sostenitori


 

Salviamo Cinecittà

 

 

 

Per scongiurare ogni ipotesi di speculazione edilizia negli storici stabilimenti cinematografici di Cinecittà

 

FIRMA

 

Il rilancio degli Storici Studi Cinematografici di Cinecittà attraverso un vero progetto industriale e culturale e' essenziale per non distruggere 76 anni di storia del Cinema italiano e mondiale, famoso anche per l'unicità' delle tante attività artigianali.

Cinecittà è un bene comune,un patrimonio del Paese, di Tutti.

I privati che dal 1997 gestiscono Cinecittà in tutti questi anni hanno cercato di liquidare tutte le attività di produzione e post produzione perché il loro unico interesse e' l'utilizzo del marchio per altri fini e l'utilizzo degli studios soltanto per il puro intrattenimento.

 

Quella che è stata la fabbrica dei sogni, se si realizzasse il progetto di speculazione edilizia contro cui ci siamo battuti con 90 giorni di sciopero nel 2012 e che Fellini ha eletto a suo domicilio virtuale, rischia di SPARIRE nel cemento.

Chiediamo con queste firme al Ministro  di intervenire perché l'attenzione per il 'mattone' non ha mai elevato un paese, soprattutto se a danno della Cultura.

 



 

Let’s save Cinecittà,

 

 

if you want to avoid the abusive urban speculation in the legendary movies’ factory Cinecittà,

 

SIGN!

 

Cinecittà Studios must be relaunched through a reliable industrial and cultural project in order not to destroy 76 years of international and Italian cinema (and all of us know that the Italian handicraft is well-known worldwide!!!).

 

Cinecittà is a common good, a patrimony of Italy.

 

The managers, who direct Cinecittà since 1997, just want to eliminate the film production: their real aim is the brand’s exploitation and the conversion of our film factory in a place of amusement.

 

The dreams’ factory, so much-loved by Fellini, will be destroyed if we don’t stop the project of urban speculation: this has been the reason of our 90-days strike in 2012.

 

This petition wants to draw the attention of the Minister Bray: the investments in the real estate have never gotten better our State, especially when they prejudice our precious culture.

 



 

Sauvons Cinecittà

 

Pour dissiper toute hypothèse de spéculation constructive dans les établissements historiques de Cinecittà

 

SIGNE
le relance ment des Studios Historiques de Cinecitta par un authentique projet industriel et Culturel est essentiel pour ne pas anéantir les 76 ans d'histoire du Cinema italien et mondial connus aussi pour ces aspects uniques de ses activités artisanales
Cinecitta est un bien commun, patrimoine de tous les pays du monde
Le groupe privé qui gère depuis 1997 ce patrimoine culturel a mis en valeur, pendant toutes ces années, uniquement son intérêt de l'utilisation du nom et de l'exploitation des studios dans le divertissement
Ce qui a été le Centre des Rêves, si on réalisait, le projet de spéculation constructive projet contre lequel nous nous sommes battus pendant 90 jours de grève en 2012 serait que Fellini qui avait élu domicile virtuel à Cinecittà risque simplement de disparaître noyé dans le ciment.

 


Nous demandons au Ministre de la Culture Bray d'intervenir au nom d'un pays totalement différent

 



Oggi: SALVIAMO conta su di te

SALVIAMO CINECITTA ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "A i Cittadini, al Ministro Dario Franceschini: SALVIAMO CINECITTA". Unisciti con SALVIAMO ed 1.892 sostenitori più oggi.