INCENDI BOSCHIVI: DIMISSIONI MINISTRI GALLETTI, MADIA E PRESIDENTE REGIONE ABRUZZO

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Da più di un mese incendi boschivi dolosi, soprattutto nei parchi naturali, stanno devastando l'Abruzzo. La mancata prevenzione e controllo del territorio, compito della Regione e la scarsa presenza di uomini e mezzi idonei allo spegnimento, dovuti anche alla cancellazione del CFS, hanno trasformato questi eventi causati dall'uomo, in un vero e proprio disastro ambientale a livello nazionale. Per questo chiediamo le dimissioni dei Ministro Galletti, poiché molti di questi eventi riguardano parchi naturali configurandosi come un vero e proprio attacco alle aree protette,e Madia, per lo smantellamento del Corpo Forestale dello Stato,  e del Presidente della Regione Abruzzo, la più colpita ma anche tra le più inefficienti nel fronteggiare gli incendi boschivi. Auspichiamo infine un intervento immediato e risolutivo della Protezione Civile nazionale anche attraverso l'uso delle Forze Armate.



Oggi: Giandomenico (Johnny) conta su di te

Giandomenico (Johnny) Cifani ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sergio Mattarella: INCENDI BOSCHIVI: DIMISSIONI MINISTRI GALLETTI, MADIA E PRESIDENTE REGIONE ABRUZZO". Unisciti con Giandomenico (Johnny) ed 762 sostenitori più oggi.