Petition Closed
Petitioning Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi and 1 other

Salviamo lo Stelvio, uno dei più antichi parchi naturali italiani

Il Parco dello Stelvio - la più grande area protetta nell'arco alpino con lo status di parco nazionale - potrebbe non esistere più già nelle prossime settimane. Il ministero dell’Ambiente, la Regione Lombardia e le Province Autonome di Trento e Bolzano hanno infatti sottoscritto un’intesa che ne modifica radicalmente la governance e le tutele. Il risultato? Se il Consiglio dei ministri dovesse avallare l'accordo, questo meraviglioso patrimonio - una delle storiche esperienze di conservazione della natura, un grande esempio di biodiversità - potrebbe disperdersi per sempre.

Tutto questo alla vigilia di un’importante ricorrenza: gli 80 anni del Parco, istituto nel lontano 1935. Se il governo approverà l’accordo, l’area verrà divisa in tre unità separate e autonome: lo Stelvio, insomma, lascerà il posto a un patchwork di parchi provinciali. Perderà così lo status di parco nazionale e il suo livello di protezione, di conseguenza, verrà ridotto.

Le Alpi rischiano di perdere la loro più grande area protetta. Per mi questo mi rivolgo al governo: Matteo Renzi, non avallare una simile decisione. Stiamo perdendo il più grande parco alpino nazionale, uno dei più amati d’Italia. Caro Matteo, non lo permettere.

This petition was delivered to:
  • Presidente del Consiglio dei Ministri
    Matteo Renzi
  • Presidente del Consiglio dei Ministri
    Matteo Renzi


    Davide Canonici started this petition with a single signature, and now has 52,958 supporters. Start a petition today to change something you care about.




    Today: Davide is counting on you

    Davide Canonici needs your help with “Salviamo lo Stelvio, uno dei più antichi parchi naturali italiani”. Join Davide and 52,957 supporters today.