Equiparazione del reato di incendio boschivo con quello di crimine contro l'umanità.

0 hanno firmato. Arriviamo a 25.000.


Ogni anno l'Italia è flagellata dalla piaga degli incendi boschivi. Le cause scatenanti di queste azioni sconsiderate sono molteplici e vanno dalla smania di protagonismo di malati mentali a vere e proprie operazioni pianificate a tavolino da criminali di varia natura. Nella maggior parte dei casi, anche nelle poche occasioni in cui riescono ad essere individuati ed arrestati, questi criminali riescono sempre a farla franca a causa di una normativa non particolarmente severa. 

Si chiede quindi al Governo ed al Parlamento Italiano di legiferare in modo da equiparare il reato di incendio boschivo a quello di crimine contro l'umanità e di inasprire notevolmente le pene a carico di questi soggetti criminali.


Vuoi condividere questa petizione?