Coronavirus: Test sierologici e certificati di immunità

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Oggetto: necessità di introdurre come metodo di indagine epidemiologica complementare, a livello nazionale, i Test Sierologici o Test Anticorpali, al fine di capire quanta parte della popolazione abbia già superato l'infezione in maniera asintomatica o paucisintomatica, permettendo ai soggetti immunizzati di tornare alla normalità.

 

Alla c.a. delle Autorità competenti

Posto che:

1) dalle ricerche effettuate circa l'85% dei contagiati non sviluppa sintomi, o sviluppa sintomi lievi

https://science.sciencemag.org/content/early/2020/03/24/science.abb3221?fbclid=IwAR3YOwuMiUfL2uKkBh58RB6B8xTMrv8MiuAID4XCuvJp_zkT94-3UA9doMI

2) il TAMPONE è una metodologia di indagine che svela la situazione in atto, utile pertanto per isolare eventuali contagiati con malattia in fase attiva, ma nulla dice circa un'eventuale infezione pregressa;

3) con i TEST SIEROLOGICI è possibile svelare quanta parte della popolazione abbia già superato l'infezione in maniera asintomatica o paucisintomatica, sviluppando anticorpi, e sia pertanto protetta da immunità;

4) i test sierologici sono di rapida e facile esecuzione e assai più economici rispetto ai tamponi;

5) molte persone in Italia, nei 2-3 mesi precedenti al rilevamento del "paziente 1", hanno avuto sintomi compatibili con infezione da Coronavirus (gravi "influenze" con febbre alta e tosse persistente per diverse settimane, in taluni casi sfociate in "polmoniti atipiche");

6) la pandemia ha un andamento anomalo, con punte di massima virulenza solo in alcune zone circoscritte, mentre intere Regioni sono al momento attuale solo marginalmente colpite;

7) pur di avere certezze sulla propria situazione, non solo la maggior parte delle persone si sottoporrebbe volontariamente a tale test, ma sarebbe persino disposta a pagare i costi necessari per l'indagine;

8) in altri Stati europei tale ricerca è già stata avviata da istituti di ricerca nazionali, sia per scoprire quanto in fretta si stia sviluppando immunità di gregge al coronavirus covid-19, sia per rilasciare un "certificato di immunità" che consentirebbe agli immunizzati di essere esenti da qualsiasi restrizione (legata al blocco) sul loro lavoro;

- https://www.31mag.nl/coronavirus-banca-del-sangue-fa-ricerca-su-immunita-di-gregge-in-olanda/?fbclid=IwAR2CA7WJzDpaOpMi1Pya32UyTUx3qI0aw-4qa7GELmyI449rUXD1zhe8thM

- https://it.blastingnews.com/politica/2020/03/coronavirus-germania-prepara-test-nazionale-per-anticorpi-e-capua-approva-unica-strada-003100963.html?fbclid=IwAR1vX5Cfs0CfTjAUWkshtzW1BBg9wEuCIMa79xsf_i-dGyaA6YimJ1KGIQQ

https://www.key4biz.it/la-germania-studia-un-certificato-sanitario-digitale-per-chi-e-guarito-da-covid-19-e-puo-riprendere-il-lavoro-in-sicurezza/297735/

9) alcune Regioni Italiane stanno già avviando autonomamente i suddetti test sierologici, o si stanno attivando in tal senso.

https://ilreporter.it/sezioni/cronaca-e-politica/coronavirus-test-sierologici-toscana-analisi-sangue/?fbclid=IwAR0Doclm88VHK8koreXQ_wi8UwFbXfInnYQ7lL9x1zwAtpK5qxWGaIXzvw0

https://www.avvenire.it/attualita/pagine/test-del-sangue-una-via-italiana-per-ripartire?fbclid=IwAR0dteJi5U68dEG_r6KQqotZ5yIza4oAIExR8Bd35AxfmRiBbm9XXVjvJYc


Dato che:

1) l'attuale situazione di Lockdown sta causando gravissimi problemi di ordine sociale, psichico ed economico, destinati ad aggravarsi sempre più col passare del tempo;

2) se si riscontrasse che una larga fetta di popolazione ha già sviluppato immunità verso tale patogeno, sarebbe possibile sbloccare almeno parzialmente le misure contenitive.

https://www.agi.it/cronaca/news/2020-03-27/coronavirus-screening-anticorpi-7896689/?fbclid=IwAR2XKrJLK1nCAxy19X5TYDl45uoEqxoogF5e0En-4MGzkf_WoTnmLCT1UZs

 

Chiediamo, pertanto, che, per la maggior tutela della salute dei cittadini, i TEST SIEROLOGICI vengano al più presto adottati su vasta scala e su tutto il territorio, come metodica complementare al tampone, permettendo ai soggetti immunizzati di tornare alla normalità o eventualmente, supportare volontariamente iniziative a sostegno della comunità.