BASTA AI PARCHEGGIATORI ABUSIVI: Serve l'arresto e una pena da 6 mesi a 1 anno.

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


NON NE POSSIAMO PIU'.
Il fenomeno dei parcheggiatori abusivi è ormai diventato una piaga intollerabile.
Ognuno di noi è stato almeno una volta vittima delle vessazioni e pressioni da parte di questi pregiudicati che, con i loro fare criminale, compiono vere e proprie estorsioni.

L'attuale legislazione italiana non prevede strumenti efficaci e deterrenti in grado di combattere questo fenomeno.
Invero, la sola sanzione amministrativa di cui all'art.  7, comma 15-bis del codice della strada (pagamento di una somma da euro 1.000 a euro 3.500), non spaventa minimamente il parcheggiatore di turno il che equivale, essendo nel maggior parte dei casi nullatenente, a lanciare un sasso nel mare. 

Pertanto, solo recentemente, è possibile applicare a Napoli il cd. "Daspo Urbano" ovvero l'ordine di allontanamento dal luogo dove si effettua un'illecita attività. Questa misura che non è la panacea di tutti i mali è certamente un primo passo per combattere questa piaga della nostra città. Per debellare definitivamente il fenomeno criminale c'è bisogno, però, di fare di più con una legge ad hoc che renda tale comportamento un reato penalmente perseguibile con la galera. 

Ed è questo lo scopo della nostra petizione.

Sollecitiamo la modifica della legge in vigore e chiediamo l’arresto da sei mesi a un anno per i parcheggiatori abusivi in caso di reiterazione del reato e l’inasprimento dei controlli e delle sanzioni amministrative. Con un emendamento all’articolo 7, comma 15-bis, del decreto legislativo n.285 del 30 aprile 1992 chiediamo che la norma sia modificata come segue: "coloro che esercitano abusivamente, anche avvalendosi di altre persone, ovvero determinano altri ad esercitare abusivamente l’attività di parcheggiatore o guardiamacchine sono puniti con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 771 ad euro 3.101. Se nell’attività sono impiegati minori, o nei casi di reiterazione, la sanzione amministrativa pecuniaria è aumentata del doppio. In casi di reiterate violazioni di cui al primo ed al secondo periodo del presente comma è disposto l’arresto in flagranza di reato e la reclusione da uno a tre anni. Si applica, in ogni caso, la sanzione accessoria della confisca delle somme percepite, secondo le modalità indicate dal Capo I, Sezione II, del Titolo VI"

Napoli e tante altre città non ne possono più di piegarsi a queste persone, bisogna dire BASTA.
Con l'approvazione di questa legge le forze dell'ordine avrebbero un'arma concreta per affrontarli e non una semplice sanzione amministrativa.

L'iniziativa è lanciata dalla pagina Facebbok "Io odio i parcheggiatori abusivi" coordinata dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, il consigliere comunale del Sole che ride Marco Gaudini e infine dal conduttore radiofonico Gianni Simioli.




Oggi: Armando conta su di te

Armando ottone ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Parlamento Italiano: BASTA AI PARCHEGGIATORI ABUSIVI: introduciamo l'arresto da 6 mesi a un anno x combatterli". Unisciti con Armando ed 1.584 sostenitori più oggi.