Petition Closed

MODIFICA DELL'ART. 29 DELLA COSTITUZIONE - abrogazione delle parole “fondata sul matrimonio” dall’art. 29 della Costituzione: “La Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale”.

237
Supporters

ll matrimonio è una invenzione giuridica e l'unione naturale è l'unione di due persone, uomo-donna, donna-donna, uomo-uomo.

Queste unioni sono sempre esistite in natura e solo con l’invenzione delle religioni sono state disciplinate nella finalità della procreazione e nella certezza della paternità.

Si ritiene che le società naturali non debbano più sottostare al confinamento giuridico del matrimonio.

Un nucleo familiare può ben essere costituito da soggetti che non hanno la finalità procreativa (gay e lesbiche), oppure che hanno un legame affettivo (non necessariamente sessuale) senza finalità alcuna, se non il compiacimento e il reciproco sostentamento nella convivenza (nonna e nipote).

Queste forme familiari devono trovare tutela giuridica.

Nel pieno rispetto dell’autodeterminazione, “ordinare gli istinti” non significa necessariamente reprimerli.

Non ci accontentiamo di una legge ordinaria che disegna un matrimonio per gli eterosessuali e un matrimonio per gli omosessuali.

Con la proposta di modifica costituzionale dell'articolo 29 che prevede l'abrogazione dell'inciso "fondata sul matrimonio" abbiamo voluto fare un passo ulteriore.

Nel nostro ordinamento le fonti legislative hanno una gerarchia che pone al vertice le norme costituzionali e a seguire le norme ordinarie, con la conseguenza che le leggi ordinarie devono obbligatoriamente e automaticamente uniformarsi a quelle costituzionali ma non avviene mai il contrario, ovvero non accade che una legge ordinaria possa incidere su una norma costituzionale.

Modificare la Costituzione porta inevitabilmente a modificare in automatico tutte le legislazioni ordinarie che si pongono in contrasto con la norma costituzionale modificata.

 

This petition was delivered to:
  • Presidente del Consiglio dei Ministri
    Matteo Renzi
  • Presidente del Consiglio dei Ministri
    Matteo Renzi

    DEMOCRAZIA ATEA started this petition with a single signature, and now has 237 supporters. Start a petition today to change something you care about.