Ripubblicizzare AqP è possibile, si può fare da ora!

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Da anni ci battiamo perché il diritto all’acqua sia rispettato ed il servizio idrico sia sottratto alle logiche e agli appetiti privati. In Puglia ci battiamo perché l’Acquedotto Pugliese, il più grande d’Europa, sia finalmente messo al riparo da imminenti possibili svendite e smembramenti. 

Il 17 maggio 2017 si è tenuto l'ultimo incontro del tavolo tecnico paritetico con la Regione Puglia, frutto della lotta del Comitato Pugliese Acqua Bene Comune e delle soggettività che hanno aderito alla campagna "Acqua e Democrazia".

Abbiamo presentato una proposta di delibera di effettiva ripubblicizzazione del nostro acquedotto, . risultato del lavoro approfondito dei Professori Alberto Lucarelli e Bruno De Maria, a dimostrazione che trasformare  da società per azioni in azienda speciale è possibile. Anzi, è doveroso.

Ora tocca alla Giunta Regionale scegliere quale futuro dare al servizio idrico integrato, assumendosi la responsabilità di una scelta POLITICA non più rinviabile:  se far tornare l'acqua nell'alveo dei beni comuni, garantendone il diritto all'accesso di  tutti e tutte, o continuare ad affidarne la gestione ad una forma privatistica quale la società per azioni, che per sua natura deve tendere a conseguire e massimizzare i profitti,  a scapito dei diritti, della trasparenza, della partecipazione,  come dimostrano  i distacchi per morosità incolpevole, i tagli ai servizi e agli organici i depuratori sotto procedimento penale e mal funzionanti .

Chiediamo al Presidente della Regione Puglia e a tutta la Giunta di non tradire le istanze che la comunità pugliese ha avanzato già dal referendum del 2011, facendo propria la delibera presentata dai Professori Lucarelli e De Maria, e quindi avviando definitivamente  la trasformazione della forma giuridica di Aqp da società per azioni ad azienda speciale.



Oggi: Comitato Pugliese Acqua Bene Comune conta su di te

Comitato Pugliese Acqua Bene Comune ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Michele Emiliano: Ripubblicizzare AqP è possibile, si può fare da ora!". Unisciti con Comitato Pugliese Acqua Bene Comune ed 1.888 sostenitori più oggi.