PETIZIONE CHIUSA

Niente più negozi di animali in Italia! #vietiamoinegozi

Questa petizione aveva 1.808 sostenitori


In Italia, sono tantissimi i cani e i gatti che quotidianamente vengono acquistati nei negozi di animali. Molto spesso, sono animali importati dall'Est, che hanno affrontato un lungo viaggio in condizioni terribili, che non hanno ricevuto imprinting, che sono stati fatti nascere senza controlli, cure e attenzioni. Niente vaccinazioni, molto spesso niente pedigree: è già illegale far pagare cani e gatti senza pedigree e spacciarli per cani di razza, ma ad oggi sono tantissimi i negozi che lo fanno tranquillamente. Sempre, con rarissime eccezioni, questi cuccioli si ammaleranno e moriranno poco dopo, vivendo, prima di spirare, atroci sofferenze. Cimurro e tante altre malattie.

Ad oggi, tutto questo è possibile e legale: gli animalisti si indignano per tante cose, ma questo è un tema quasi sconosciuto e praticamente ignorato, malgrado i cinofili continuino a parlarne. Lo scandaloso mercato viene inequivocabilmente alimentato con l'arrivo delle feste, a causa del basso costo degli animali nei negozi.

Con questa petizione, diciamo SÌ agli allevamenti seri, cucciolate con alle spalle scrupolosa selezione e particolare attenzione alla salute, ma NO e mille volte NO a questi veri e propri cucciolifici.

Chiediamo quindi che venga resa illegale la compravendita di animali dai negozi!



Oggi: Giovanna conta su di te

Giovanna Domenica ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Matteo Renzi, Michela Vittoria Brambilla, Sergio Mattarella, Parlamento europeo: niente più negozi di animali in Italia! #vietiamoinegozi". Unisciti con Giovanna ed 1.807 sostenitori più oggi.