PETIZIONE CHIUSA

Difendete le "Piramidi di terra" di Segonzano e impegnatevi perché diventino patrimonio dell'umanità UNESCO

Questa petizione aveva 1.133 sostenitori


Questa petizione vuole supportare la mozione depositata in Consiglio provinciale che chiede di valorizzare e tutelare il Parco delle piramidi di terra di Segonzano (TN), arrivando a impegnare la Giunta ad attivare e sostenere l’iter necessario all’inserimento del sito naturale nell’elenco del patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO.

Le "Piramidi di Segonzano" sono antiche formazioni geologiche, tanto maestose quanto delicate, risultato della continua azione di erosione delle acque sul terreno in un deposito morenico e costituiscono senza ombra di dubbio uno dei grandi patrimoni ambientali del Trentino e dell'Italia.

Le possibili modifiche al PRG in corso di approvazione parrebbero prestarsi ad uno sviluppo edilizio all’interno dello stesso parco piramidi, alimentando il rischio di una speculazione edilizia nell'area.

Con una interrogazione depositata presso il Consiglio della Provincia Autonoma di Trento viene chiesto al Presidente se non ritenga opportuno sospendere l’adozione di provvedimenti in merito all’area in questione, fino a quando non saranno chiarite queste opacità.

L'obiettivo della mozione è chiara. L’unicità del luogo, con lo sfondo dei vigneti terrazzati della Val di Cembra e supportata da eventi storici come l’epica battaglia di Segonzano del 1796, il sentiero del grande pittore tedesco A. Dürer e progetti internazionali come il sentiero europeo lago di Costanza-Venezia, consentono di pensare all'opportunità di candidare tale bene ad essere incluso nell’elenco del patrimonio mondiale dell'umanità (UNESCO) seguendo e supportando il relativo iter, anche al fine di sottrarlo a possibili speculazioni.

Sosteniamo questo obiettivo insieme!

 



Oggi: Claudio conta su di te

Claudio Cia ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Le "Piramidi di terra" di Segonzano (TN) diventino patrimonio dell'umanità UNESCO". Unisciti con Claudio ed 1.132 sostenitori più oggi.