Il Manifesto per la Semplicità Volontaria

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Nel corso del 2019 stileremo "il manifesto per la semplicità volontaria"  https://goo.gl/eviycy e lo diffonderemo con tutti i mezzi che abbiamo a disposizione, in modo che i valori che ci stanno a cuore siano messi nero su bianco e che ne venga ben spiegata l’efficacia e la forza. Non saranno dei comandamenti, non siamo una setta, né una religione, solo l'insieme dei modi che abbiamo trovato per essere più felici, quelli che riteniamo buoni e che ci hanno aiutato e che possono rendere il mondo un posto migliore. Lo faremo insieme e ognuno potrà contribuire con la propria esperienza e il proprio pensiero. Ogni contributo verrà riconosciuto (se vorrete) oppure resterà anonimo (se preferite). Ognuno di noi avrà pieno potere decisionale. Se siamo la community più grande e stiliamo insieme il manifesto per la semplicità volontaria, allora abbiamo buone possibilità di creare qualcosa che ci rappresenti tutti e che possa essere la lanterna che rischiara la via a chi brancola nel buio in cerca d'aiuto.

Firmando la petizione il vostro nome verrà menzionato nel testo definitivo, che troverà spazio nella librerie di tutta Italia. Contribuendo al testo naturalmente sarete premiati con una menzione speciale. Per contribuire è sufficiente scaricare il testo da qui https://goo.gl/eviycy aggiungere/modificare usando il colore ROSSO ciò che si desidera e quindi inviare il tutto all'indirizzo email smetteredilavorare@gmail.com avendo cura di indicare come oggetto dell'email: "Modifiche al manifesto per la semplicità volontaria". Verrà usato il nome (o nickname) con cui avete firmato la petizione.

Cercheremo di creare una sinergia con le realtà di decrescita e cambiamento già esistenti, per fare gruppo ed essere più forti. Ci uniremo con le persone e i gruppi di persone giusti, quelli che non fanno business, non vogliono vendere, vogliono solo aiutare gli altri. Li sceglieremo con cura. Ricordiamoci sempre che facciamo tutto questo per aiutare tante persone ad essere felici in un mondo dove tutto rema nella direzione opposta. Infine troveremo nuovi modi per aggregarci e per permettere a tutti di far sentire la propria voce.

Firma la petizione per avere il tuo nome inciso sul primo manifesto per la Semplicità Volontaria.