In un mondo ch'è paese, Regione che vai, Legge che trovi!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Una Legge sul Turismo a discrezione d'ogni Regione come prevista dal Titolo V° non e' garante del rispetto del principio giuridico delle pari opportunita' che si palesa essere stato violato da che alcune Regioni consentirebbero ai Bed and Breakfast d'affittare fino a 3 camere mentre altre anche fino a 6. Alla luce di questo e' chiesto d'aggiornare il Titolo V° traendo il meglio d'ogni Legge Regionale allo scopo d'ottenere una Legge uguale per tutte le Regioni perche' esse godessero tutte degli stessi benefici. Non vi sarebbe altresi' nessuna controindicazione a che la gestione del Settore Turismo fosse stata delegata alle Regioni.