Petition update

Martedì a Milano, per la Costituzione e la Repubblica

Beatrice Brignone
Italy

Aug 27, 2018 — 

Care amiche, cari amici,
dal lancio della nostra petizione per chiedere una mozione di sfiducia nei confronti di Matteo Salvini, solo un mese fa, gli eventi sembrano precipitare in una spirale da cui è più che mai necessario uscire.

Il ministro dell’Interno ha passato il mese di agosto in una continua escalation di tensione verbale e non solo, culminata nel sequestro di 177 disperati (tra cui minori e persone in gravi condizioni di salute) a bordo della nave Diciotti della Guardia Costiera italiana.

Una situazione di tale lesione dei diritti e delle convenzioni internazionali, nonché delle nostre leggi e della nostra Costituzione, che è dovuta intervenire la magistratura, che ha aperto un’indagine nei suoi confronti.

La reazione di Salvini, ancorché prevedibile da una figura come la sua, è inqualificabile per un ministro della Repubblica che ha giurato sulla Costituzione. L’attacco frontale ai magistrati, le continue provocazioni e minacce, il sentirsi al di sopra della legge, sono atteggiamenti indegni che non possiamo sopportare oltre.

Martedì Salvini incontrerà a Milano il primo ministro ungherese Viktor Orbán, esponente di spicco dell’estrema destra europea, fautore di uno stile di governo xenofobo e autoritario a cui certamente il nostro ministro dell’Interno (ma ormai presidente del consiglio ombra, vista l’evanescenza del resto del governo a cominciare proprio da Conte) si ispira.

È quanto mai importante che chi ha in mente un’Italia e un’Europa molto diversa da Salvini e Orbán si faccia sentire e vedere. Per questo, come già al porto di Catania la scorsa settimana, martedì 28 alle 17 saremo in piazza San Babila, a Milano, per manifestare il nostro dissenso, per la Costituzione e la Repubblica.

Con noi saranno in tante e tanti, da mondi diversi, accomunati dal desiderio di far sentire un’altra voce, fuori dal coro che imperversa su tutti i media nazionali, giorno dopo giorno.

È fondamentale che chiunque possa sia presente, non lasciamo loro l’illusione che il paese sia tutto dalla loro parte. È la più grande di tutte le loro bugie.


Keep fighting for people power!

Politicians and rich CEOs shouldn't make all the decisions. Today we ask you to help keep Change.org free and independent. Our job as a public benefit company is to help petitions like this one fight back and get heard. If everyone who saw this chipped in monthly we'd secure Change.org's future today. Help us hold the powerful to account. Can you spare a minute to become a member today?

I'll power Change with $5 monthlyPayment method

Discussion

Please enter a comment.

We were unable to post your comment. Please try again.