Fermiamo la guerra e la carestia in Yemen!

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.000.


Dopo tre lunghi anni il mondo ha finalmente preso coscienza della condizione dei bambini dello Yemen che stanno morendo di fame.

Sicuramente avrete letto la storia di Amal, una bambina di 7 anni che era così malnutrita che il suo cuore ha smesso di battere. Sfortunatamente, Amal non è l’unica:

Ogni mese in Yemen oltre 2.000 bambini muoiono di fame o muoiono a causa di malattie che potrebbero essere facilmente curate. Ogni settimana i nostri bambini scappano terrorizzati dalle bombe e dai raid aerei che continuano ad uccidere migliaia di civili innocenti.
Ogni giorno sentiamo storie strazianti di persone che piangono i propri cari e sono incapaci a fermare la carestia causata dalla guerra in corso.

Se non agiamo ora, il popolo dello Yemen, il mio popolo, potrebbe presto essere vittima della più grave carestia che il mondo ha conosciuto negli ultimi cento anni. Aiutateci. Firmate questo appello e unitevi a noi per far cessare ogni ostilità e far arrivare gli aiuti umanitari in Yemen.

Siamo qui, insieme, noi abitanti dello Yemen che vogliono la pace e la fine della carestia.
Senza una tregua delle ostilità non ci sarà modo di ridurre la carestia in atto.
I camion pieni di cibo non sono sufficienti: senza un passaggio protetto e sicuro per i volontari che distribuiscono gli aiuti umanitari non abbiamo speranza di porre fine alla strage dei nostri bambini.

Chiediamo a tutte le persone di buona volontà di unirsi al nostro appello per la pace.
Dobbiamo premere sulle forze della coalizione militare guidata dall’Arabia Saudita affinchè fermino gli attacchi contro lo Yemen e affinchè diano una possibilità di fare la pace e di salvare vite umane.

Per favore aiutateci firmando e condividendo questo appello affinchè tutte le parti coinvolte in questo conflitto mettano da parte per un attimo le loro divergenze e interrompano le ostilità.

Chiediamo:

  • Che tutte le fazioni coinvolte nel conflitto in Yemen dichiarino subito una tregua e che tutti i civili siano messi in salvo.
  • Che le forze della Coalizione militare a guida saudita e le forze Huthi interrompano tutti gli attacchi in Yemen.
  • Che si continui a lavorare per attivare un processo di pace duratura in Yemen.
  • Che tutte le fazioni coinvolte nel conflitto si adoperino per supportare e facilitare l'arrivo degli aiuti umanitari in Yemen: salvare vite umane deve essere la priorità assoluta.
  • Che si fermi ogni vendita di armamenti che possa danneggiare i civili dello Yemen.

Insieme possiamo agire e fare pressione sulle leadership internazionali e dello Yemen.
Ci auguriamo che questo appello per la pace possa dar vita ad un vasto movimento che non si fermerà finché questa tremenda carestia e questa orribile guerra non avranno fine.

Non permettete che lo Yemen sia dimenticato.

Grazie per il vostro aiuto.

Davanti a tutto il dolore che ci circonda, il vostro amore e la vostra solidarietà sono ciò che ci permette di andare avanti ogni giorno.


Ahmed M Luqman
Ex Ministro dello Yemen del Lavoro, della Gioventù e delle Politiche Sociali.  
Ex Ambasciatore dello Yemen presso la Lega Araba

 



Oggi: Ahmad Mohammad conta su di te

Ahmad Mohammad Luqman ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Governo dello Yemen: Fermiamo la guerra e la carestia in Yemen". Unisciti con Ahmad Mohammad ed 541.001 sostenitori più oggi.