Sterilizzazione obbligatoria per i gatti di proprietà e di colonia

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Oggi ho seppellito l'ennesimo gattino a cui facevo da balia, figlio di una randagia che lo aveva abbandonato.

In randagismo in Italia è una piaga che non si riesce ad arginare, complici moltissime Asl territoriali che non svolgono il loro compito di contenimento delle nascite.

Ma un altro grosso ostacolo alla gestione ragionata di questo problema sono i privati cittadini che non sterilizzano i propri animali, condannandoli a riprodursi continuamente, regalando gattini senza controlli, spesso a gente che a sua volta non sterilizzerá, generando ogni anno centinaia di migliaia di randagi.

Per mettere un freno a tutto questo un modo c'è: istituire una legge che preveda la sterilizzazione obbligatoria degli animali padronali non destinati all'allevamento certificato, mettendo contemporaneamente sotto controllo il fenomeno della riproduzione casalinga di animali domestici di presunta razza che saranno venduti in nero.

Noi dell'associazione A Code Unite di Pisa chiediamo la formazione di un gruppo di lavoro istituzionale volto a studiare una proposta di legge in merito, che andrà a beneficio sia dei cittadini stessi che delle istituzioni, le quali saranno decisamente meno oberate dal problema del contenimento delle nascite dei randagi.