Petition Closed
Petitioning Direzione Teatro La Fenice and 2 others

No al premio artistico del Teatro La Fenice ad un torero! La corrida non è arte ne' cultura: e' solo violenza!

1,287
Supporters

 No al premio artistico del Teatro La Fenice di Venezia  ad un torero!
 La corrida non è arte ne' cultura: e' solo violenza! Protestiamo firmando la petizione    Esprimiamo la nostra indignazione per il premio che verrà dato ad un torero sabato prossimo al Teatro La Fenice, nell'ambito della Cavalchina, tradizionale evento del Carnevale di Venezia quest'anno dedicato alla Spagna.
Un premio volto a «celebrare le personalità straordinarie che per talento creativo e interpretativo e per stile di vita sono internazionalmente riconosciute come simbolo artistico unico e inimitabile», incredibilmente consegnato al torero Cayetano Rivera Ordóñez, discendente di una "gloriosa" dinastia di toreri spagnoli. Ciò è veramente inammissibile: il suo talento creativo e' unicamente consistito nell' aver combattuto ad evidenti armi impari con animali, oltretutto indeboliti e fiaccati prima di entrare nella sanguinosa arena (come da precise testimonianze) e nell'averli vigliaccamente uccisi.
Ma come e possibile che una istituzione culturale di così grande importanza e tradizione glorifichi questi massacri?: E' inammissibile che il Teatro La Fenice, importante istituzione culturale veneziana, premi come "simbolo artistico" un torero, la cui "arte" consiste nell'uccidere vigliaccamente degli esseri viventi. La corrida non è arte ne' cultura: e' solo violenza!

Petizione Tratta  dall evento Facebook di
Cristina Romieri

https://www.facebook.com/events/292045334282343/?ref_dashboard_filter=upcoming&source=1
  sovrintendenza@teatrolafenice.org, direzione.artistica@teatrolafenice.org
 

Letter to
Direzione Teatro La Fenice
Sovrintendenza Teatro La Fenice
Partito EcoAnimalista
No al premio artistico del Teatro La Fenice di Venezia ad un torero!
La corrida non è arte ne' cultura: e' solo violenza! Protestiamo firmando la petizione Esprimiamo la nostra indignazione per il premio che verrà dato ad un torero sabato prossimo al Teatro La Fenice, nell'ambito della Cavalchina, tradizionale evento del Carnevale di Venezia quest'anno dedicato alla Spagna.
Un premio volto a «celebrare le personalità straordinarie che per talento creativo e interpretativo e per stile di vita sono internazionalmente riconosciute come simbolo artistico unico e inimitabile», incredibilmente consegnato al torero Cayetano Rivera Ordóñez, discendente di una "gloriosa" dinastia di toreri spagnoli. Ciò è veramente inammissibile: il suo talento creativo e' unicamente consistito nell' aver combattuto ad evidenti armi impari con animali, oltretutto indeboliti e fiaccati prima di entrare nella sanguinosa arena (come da precise testimonianze) e nell'averli vigliaccamente uccisi.
Ma come e possibile che una istituzione culturale di così grande importanza e tradizione glorifichi questi massacri?: E' inammissibile che il Teatro La Fenice, importante istituzione culturale veneziana, premi come "simbolo artistico" un torero, la cui "arte" consiste nell'uccidere vigliaccamente degli esseri viventi. La corrida non è arte ne' cultura: e' solo violenza!