Dimissioni del Dot. ZUMBO nominato Presidente dell'ordine dei Veterinari di Palermo

0 hanno firmato. Arriviamo a 7.500.


I Cittadini e gli Animalisti Italiani chiedono le dimissioni dirette del Dott. ZUMBO nominato Presidente dell'ordine dei Veterinari di Palermo. Questo Veterinario dell'ASP nel 2015 viene aggredito da un cane randagio che prende a calci fino ad ucciderlo, poi si sfoga su FB e propone l'eutanasia di tutti i cani randagi "stupidi e aggressivi" come li definisce lui. Se la prende con i Vigili Urbani gli Animalisti ed altri colleghi Veterinari.Ne hanno parlato giornali e Tv del caso.ora è stato nominato Presidente dell'ordine Veterinario di Palermo io lo ritengo inaccettabile e vergognoso dopo ciò che ha fatto. Ci sono dei Veterinari onesti e meritevoli, che Amano gli Animali e rispettano l'etica che lui non ha rispettato.un Ver. Che prende a calci un cane fino ad ucciderlo e ne propone l'eutanasia di tutti i randagi (anziché la sterilizzazione) commette un'illecito Penale : i cani randagi non si possono abbattere, è istigazione a delinquere e chi uccide un cane commette reato. Io trovo ingiusto che in Italia chi si comporta male ed è un delinquente è premiato e chi si comporta bene è a casa senza un lavoro e fa la fame...



Oggi: sabrina conta su di te

sabrina vicario ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Dipartimento di sanità veterinaris di Palermo Direttore Ing. GIGLONE: Dimissioni del Dot. ZUMBO nominato Presidente dell'ordine dei Veterinari di Palermo". Unisciti con sabrina ed 7.060 sostenitori più oggi.