PETIZIONE CHIUSA

Malasanità arriva il DDL #Salvamedici - Fermiamoli subito!!!

Questa petizione aveva 221 sostenitori


Malasanità e Morti per parto, arriva il disegno di Legge #Salvamedici

Dopo la discussione alla camera è  approdato in Senato il DDL n°1769 oggi divenuto DDL n°259A  sull'errore medico e sulla responsabilità professionale. Oggi si chiama disegno di legge n. 2224.

Orfini e Zanda (entrambi esponenti di spicco del PD) hanno già dichiarato che faranno di tutto per accelerare il percorso in Senato.

Il relatore in Senato è il Senatore Amedeo Bianco, già Presidente dell'Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Torino - Presidente Federazione nazionale ordini medici chirurghi e odontoiatri

Testo e iter della legge 

Ultimi aggiornamenti

Il proponente  è FEDERICO GELLI ex dirigente medico e direttore sanitario Toscano –Deputato del PD e renziano della prima ora, il testo è sponsorizzato fortemente dal Ministro Lorenzin e pensato dal consulente giuridico democristiano Guido Alpa già ex presidente dell’ordine nazionale forense (la sua frase chiave sulla vicenda è: siano i pazienti a dimostrare la responsabilità dei medici).

Nome tecnico della legge: "Modifiche al codice civile e al codice penale in materia di responsabilità in ambito medico e sanitario e altre disposizioni concernenti la sicurezza delle cure e il risarcimento dei danni da parte delle strutture sanitarie pubbliche" 

Scopo della legge dichiarato: riportare la responsabilità medica a sostenibilità: (i) ripensare il perimetro della responsabilità professionale; (ii) contenere i sinistri, attraverso prevenzione incidenti e snellimento del contenzioso; (iii) rivedere i criteri di liquidazione del danno.

Il vero obiettivo:

1) Introdurre un salvacondotto per i medici;

2) Le morti ospedaliere, come quelle per le gravidanze, diventeranno senza responsabili;

3) Nessun risarcimento dai medici per chi subisce danni da malasanità;

4) Ospedali lager senza obblighi risarcitori;

5) I medici avranno licenza di uccidere;

6) Le assicurazioni non risarciranno più;

7) Avere giustizia diventa impossibile;

FERMIAMOLI e firma anche tu! Indignati per questo scempio perpetrato dal Governo in carica nei confronti dei pazienti e dei loro familiari già duramente colpiti dall'evento di morte o dal caso di malasanità.



Oggi: RETE CONSUMATORI ITALIA conta su di te

RETE CONSUMATORI ITALIA ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Decessi per malasanità. Il Governo propone il DDL #Salvamedici - Fermiamoli subito!!!". Unisciti con RETE CONSUMATORI ITALIA ed 220 sostenitori più oggi.