Petition update

E' una missione disperata, ma ce la possiamo fare

Il Fatto Quotidiano

Sep 30, 2016 — Cari amici,

la campagna per il referendum del 4 dicembre si sta scaldando, cresce la domanda di informazione. Come sapete il Fatto Quotidiano si impegna dalla sua fondazione per difendere la Costituzione che oggi è minacciata dalla riforma Renzi-Boschi-Verdini.

Abbiamo quindi due mesi per raccontare quali sarebbero le conseguenze della Carta e per spiegarlo a tutti quelli che possiamo raggiungere.

E' una missione disperata: avrete notato la massiccia campagna del fronte del Sì, guidato dal premier Matteo Renzi, che sventola in televisione il furbo quesito referendario nel quale sono indicate solo le misure che portano consenso (come l'abolizione del Cnel).

In questi giorni sul Fatto abbiamo raccontato anche di come il ministro Maria Elena Boschi approfitti del suo ruolo per andare a spiegare le ragioni del Sì alle comunità di italiani all'estero, dove il Fatto o il comitato del No fatica ad arrivare.

E' una battaglia difficile, ma ce la possiamo fare. Per questo abbiamo deciso di ripubblicare lo speciale referendum che "avvolgeva" il Fatto Quotidiano nell'edizione di martedì 27 settembre. Quel numero del giornale è andato a ruba e in tanti ci avete chiesto come recuperarlo, visto che in molte edicole era esaurito.

Detto, fatto. Lo troverete domenica all'interno del Fatto Quotidiano in edicola: una pagina-manifesto da appendere e da esibire, un paginone con tutte le ragioni del No che Marco Travaglio ha spiegato nel suo libro scritto con Silvia Truzzi e nello spettacolo "Perché No", e poi le infografiche da tagliare e diffondere che riassumono lo scempio della Costituzione che avverrebbe in caso di vittoria del Sì.

Acquistate il giornale per voi, ma regalatene una copia anche a chi ancora non ha avuto tempo di informarsi o guarda soltanto i tg della Rai e legge i giornaloni. Magari lasciatene una copia al bar o sull'autobus.

Ci vediamo domenica in edicola. Non mancate. E cominciate a prepararvi per un grande evento che il Fatto sta organizzando per dire No alla riforma.

Se avete idee creative, mandatecele nella parte del nostro sito "Fatto da voi": le migliori le pubblichiamo nella nuova sezione dedicata al referendum e su carta nella pagina quotidiana "C'è chi dice no". In questa prima settimana di campagna ne sono arrivate centinaia, alcune geniali.


Insieme, noi e voi, ce la possiamo fare a salvare la Costituzione.

Un caro saluto,


Stefano Feltri
vice direttore il Fatto Quotidiano


Keep fighting for people power!

Politicians and rich CEOs shouldn't make all the decisions. Today we ask you to help keep Change.org free and independent. Our job as a public benefit company is to help petitions like this one fight back and get heard. If everyone who saw this chipped in monthly we'd secure Change.org's future today. Help us hold the powerful to account. Can you spare a minute to become a member today?

I'll power Change with $5 monthlyPayment method

Discussion

Please enter a comment.

We were unable to post your comment. Please try again.