PETIZIONE CHIUSA

PFAS - STATO D'EMERGENZA PER IL VENETO

Questa petizione aveva 976 sostenitori


Decine di migliaia di cittadini veneti continuano a subire le gravi conseguenze di una delle contaminazioni più importanti registrate nel nostro Paese, quella provocata dall'indisturbato sversamento nelle acque di sostanze perfluoralchiriche.

Oltre a mettere in serio pericolo la salute della popolazione coinvolta (almeno 160.000 persone), i Pfas hanno compromesso la rete idrica regionale, inquinando corsi d'acqua e falde e obbligando la chiusura di decine di pozzi.

Una situazione dai risvolti sempre più preoccupanti e tutt'altro che risolta.

Per questo crediamo sia assolutamente necessario l'intervento del Governo al quale chiediamo di dichiarare lo "stato di emergenza" per le zone interessate, provvedimento che consentirebbe fondi e interventi straordinari assolutamente necessari.



Oggi: Silvia conta su di te

Silvia Benedetti ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Consiglio dei Ministri : PFAS - STATO D'EMERGENZA PER IL VENETO". Unisciti con Silvia ed 975 sostenitori più oggi.