Stop a Live Non È La D’Urso e alla sua disinformazione

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Chiusura dei programmi di Barbara D’Urso dai palinsesti televisivi. La conduttrice continua a passare cattiva informazione come “lavare le zampe dei nostri animali domestici con la candeggina diluita” e utilizza la religione e le preghiere in diretta televisiva come arma di comunicazione e spettacolo. È inammissibile che tutto ciò avvenga in prima serata. Firma questa petizione per far sì che il Codacons capisca la gravità delle sue azioni e facciamo in modo che questo scempio venga fermato.