In una delle città più inquinate d’Europa, vogliamo una flotta GTT pulita!!

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


Gentilissima Sindaca,

alla luce dei dati sull’inquinamento atmosferico alla base dell’emergenza smog in Piemonte, chiediamo che per il

Piano di risanamento del Gruppo Torinese Trasporti: Metà flotta rinnovata e meno dipendenti

NEMMENO UN SOLO EURO di soldi pubblici sia speso per acquistare nuovi mezzi a gasolio, che circolerebbero per i prossimi 15 anni (come illustrato nell’articolo qui di seguito).
http://www.lastampa.it/2017/11/01/cronaca/met-flotta-rinnovata-e-meno-dipendenti-ecco-il-piano-salva-gtt-WnaSiCUGZj90pLHuzQ5IxO/pagina.html

In una delle città più inquinate d’Europa, vogliamo una flotta GTT pulita!!

Le emissioni di particolato dei veicoli diesel (vecchi Euro 0, ma anche i nuovi e i nuovissimi Euro 6) sono la principale causa dell’inquinamento nelle aree urbane.

Per una città sana e sempre più vivibile, NEMMENO UN EURO deve essere speso per tecnologie ormai obsolete, dal punto di vista della tutela della salute dei cittadini e dell’ambiente.

Qui di seguito l’opinione di Francesco Forastiere, il principale studioso italiano della relazione tra inquinamento atmosferico e salute (https://www.arpae.it/dettaglio_notizia.asp?id=8531&idlivello=91):

·         il parco veicolare diesel (da Euro 0 a Euro 6) è la principale causa dell’inquinamento da NO2 nelle aree urbane e contribuisce al particolato fine; nel nostro paese rappresenta il risultato di una scelta industriale non compatibile con un quadro ambientale sostenibile; l’uscita dal diesel è un obbiettivo di medio periodo che deve essere perseguito ed è già all’ordine del giorno in altri paesi

(Aria e salute, conoscere per prevenire 27/03/17)

In seguito ai recenti incendi in Piemonte, Francesco Forastiere, coordinatore della rete di epidemiologia ambientale in Italia (Progetto CCM-EpiAmbNet del Ministero della Salute) ha inviato, nel mese di ottobre, una lettera alla Sindaca di Torino in merito ai provvedimenti necessari a Torino per il problema dell’inquinamento.

Torino: necessità di immediati provvedimenti di sanità pubblica a seguito dell'inquinamento atmosferico causato dagli incendi

http://www.epiprev.it/torino-necessit%C3%A0-di-immediati-provvedimenti-di-sanit%C3%A0-pubblica-seguito-dellinquinamento-atmosferico

Ringraziandola per l'attenzione porgo cordiali saluti,

Maria Rowinski



Oggi: Maria conta su di te

Maria Rowinski ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Chiara Appendino: In una delle città più inquinate d’Europa, vogliamo una flotta GTT pulita!!". Unisciti con Maria ed 2.163 sostenitori più oggi.