Salviamo il reparto di Gastroenterologia di Sanremo

0 hanno firmato. Arriviamo a 50.000.


Il reparto di Gastroenterologia di Sanremo è un’eccellenza riconosciuta a livello internazionale. Il reparto guidato dal Prof. Conio oltre a costituire un punto di riferimento per tutti i residenti del Ponente ligure, fornisce cure e assistenza a centinaia di pazienti che ogni anno si muovono da tutta Europa per venire a Sanremo.

La Giunta regionale recentemente ha deciso di declassare il reparto.

Una decisione che penalizza gravemente tutto il territorio, l’intero Ponente ligure, che già deve scontare un deficit di servizi ed uno storico isolamento per via di una rete di collegamenti del tutto obsoleta.

Oltre alle controindicazioni citate, il declassamento del reparto di Gastroenterologia di Sanremo comporterebbe ulteriori ripercussioni

un gravissimo danno per Sanremo e per tutto il Ponente ligure, con il progressivo e pesante impoverimento dell'Ospedale di Sanremo, che per molti servizi serve l’intera provincia e che già presenta molte criticità;

- con l’impossibilità di eseguire operazioni mediche complesse, tutti gli abitanti del Ponente ligure alle prese con gravi condizioni di salute sarebbero costretti a trasferimenti d’urgenza nel savonese, con tutti i rischi che tutto ciò può comportare in situazioni d’emergenza;

un ulteriore aggravio di costi per i cittadini del Ponente ligure;

- un ulteriore allungamento delle liste d'attesa.

Chiediamo all’Assessore regionale alla sanità Sonia Viale di rivedere questa decisione ed annullare il provvedimento prima che diventi esecutivo.

Salviamo il reparto di Gastroenterologia di Sanremo!



Oggi: Associazione Sanremo al Centro conta su di te

Associazione Sanremo al Centro ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Assessore alla Sanità regionale Sonia Viale: Salviamo il reparto di Gastroenterologia di Sanremo @LiguriaOnLine ‏". Unisciti con Associazione Sanremo al Centro ed 35.733 sostenitori più oggi.