Che differenza c'è fra l'animale da macello e il tuo animale domestico?

0 hanno firmato. Arriviamo a 2.500.


STOP ALLEVAMENTI INTENSIVI. ( I capannoni dell'orrore)

Che differenza c'è tra una mucca,un maiale,un vitello,un coniglio,una capra e molti altri animali da macello al tuo animale domestico? 

Spazi piccolissimi,luce artificiale, nessuna possibilità di mettere in atto comportamenti naturali.  questa è la cruente realtà degli allevamenti intensivi, nei quali gli animali destinati al consumo alimentare umano trascorrono la loro breve vita, spesso dovendo ridurre al minimo i movimenti. Un esempio? I maiali sono confinati in box di dimensioni inadeguate che respirano all’aria aperta solo per essere condotte al macello (chi ci arriva vivo). Ai maialini vengono tagliate orecchie, denti, code e castrati, senza anestesia.
I bovini da ingrasso, costretti praticamente all’immobilità per evitare il dispendio di energie che rallenterebbe l’accumulo di peso. 

Il sovraffollamento è una caratteristica comune degli allevamenti. I conigli purtroppo vengono allevati in due o tre nella stessa gabbia, nell’impossibilità di girarsi su sé stessi, in una situazione di stress e sofferenze tali da renderli inappetenti e da dover essere imbottiti di integratori chimici.

I danni provocati impattano non solo sugli animali ma anche sull’ambiente e sulla salute delle persone. Gli animali allevati intensivamente e alimentati a grano producono carne con una concentrazione maggiore di grassi saturi, meno proteine e nutrizionalmente più povera di quella degli animali che possono pascolare.Tenere gli animali in condizioni di intenso sovraffollamento crea un ambiente paragonabile ad una pentola a pressione per la diffusione di molte malattie. Le scelte alimentari che facciamo oggi determinano lo stato del pianeta sul quale vivremo domani...E tu lettore, puoi fare qualcosa?