Petition update

MERCURIO, ALLUMIO E ALTRE SOSTANZE PERICOLOSE NEI VACCINI

alessio di benedetto
Lucera, Italy

Dec 9, 2018 — 

FONTE: https://www.vivereinmodonaturale.com/2018/12/dott-stefano-montanari-come-ho-ripetuto.html?fbclid=IwAR2WDXTe3G5WACN5RmpBdGfDfaeJXjMRq_V68-O-1rRpFPTU09IjE79mDjs

VIVERE IN MODO NATURALE: INTERVISTA A STEFANO MONTANARI di Roberta Doricchi

Riportiamo alcuni stralci riferiti agli elementi tossici contenuti nei vaccini. L’invito è a leggere l’intero articolo.

 Inserito il 1 dicembre 2018 da Vita al Microscopio in Interviste

(…)

ROBERA DORICCHI – Cambiamo argomento. Il professor Burioni afferma che i vaccini non contengono mercurio e la scatola che mostra lei alle sue conferenze, una scatola su cui è stampato il riferimento al mercurio contenuto nel prodotto, si riferisce ad un  vaccino multidose e non al monodose.

STEFANO MONTANARI – Le confesso che non mi sarei mai attribuito la pazienza che sto dimostrando a me stesso di avere. Come ho ripetuto innumerevoli volte, IL MERCURIO È USATO CORRENTEMENTE NELLA PREPARAZIONE DEI VACCINI. Poi, per motivi di chimica, non si riesce ad allontanarlo del tutto dal prodotto finito. Sarebbe sufficiente conoscere un po’ di tecnica farmaceutica e un po’ di chimica per evitare la figuraccia. Poi, il fatto del multidose e del monodose dimostra che il pubblico cui il personaggio si rivolge ha caratteristiche culturali e intellettuali un po’ particolari. Semplifichiamo: quando lei fa gli spaghetti alla carbonara, cambia ricetta a seconda del fatto che la cucini per una persona o per quattro?

 

RD – Ma il professor Burioni sostiene pure che il sale di mercurio è innocuo.

SM – IL PROFESSOR BURIONI HA ASSOLUTAMENTE RAGIONE QUANDO AFFERMA CHE, PRIMA DI PARLARE, È INDISPENSABILE AVERE UNA LAUREA SULL’ARGOMENTO. SI LAUREI IN FARMACIA, LA SOLA FACOLTÀ UNIVERSITARIA CHE SI OCCUPI DI FARMACI, E NE RIPARLEREMO.

 

RD – Domanda tra parentesi: PERCHÉ IL MERCURIO È TOSSICO ANCHE A PICCOLE DOSI?

SM – Perché modifica il gruppo sulfidrilico in tanti enzimi. Lo so: è un po’ troppo tecnico, ma così stanno le cose.

(…)

SM – Credo sia bene chiarire le cose. A me non interessa un fico secco continuare le ricerche. Da quelle ho avuto solo guai. Se mi sono offerto di andare avanti è perché lo so fare e perché psicologicamente NON CE LA FACCIO A MANDARE AL DIAVOLO I BAMBINI MASSACRATI DALL’INQUINAMENTO, DA QUALUNQUE PARTE L’INQUINAMENTO ARRIVI, E LE ASSICURO CHE LE FONTI SONO DAVVERO TANTE. Certo, non è proprio rarissimo che mandare al diavolo i genitori sia una tentazione forte, ma se un bambino si ritrova dei genitori inadeguati non è colpa sua. ORA, PERÒ, SPETTA ALLA GENTE, QUELLA CHE, POI, STREPITA E PIAGNUCOLA PER AVERE DA NOI AIUTO COME SE FOSSE UN NOSTRO DOVERE DARLO, DARSI UNA MOSSA. Per permetterci non solo di disporre del microscopio ma di avere i mezzi per usarlo per almeno cinque anni basterebbe ciò che si raccoglie in un giorno in quelle cosiddette maratone televisive fatte per sostenere ricerche di cui sarebbe interessante conoscere gli esiti pratici.

(…)

RD – Torniamo ai vaccini. Dopo che non si è mai saputo nulla dei 150.000 Euro che ormai anni fa una fondazione aveva stanziato anche perché si cercasse di stabilire se ci fosse connessione tra vaccini e autismo, ora stanno uscendo alcuni risultati da parte di Corvelva, un’associazione che ha avuto una piccola sovvenzione da parte dell’Ordine Nazionale dei Biologi proprio per quelle analisi. https://www.corvelva.it/blog/lettere-e-comunicati/328-vaccinegate-5-su-7-vaccini-analizzati-non-sono-conformi.html 

SM – Che cosa mi chiede?

RD – Un commento.

SM – Intanto è lodevole che un ordine professionale voglia sapere di prima mano E NON SI BEVA SUPINAMENTE CIÒ CHE IL REGIME PROPINA.

RD – E poi?

SM – E POI I RISULTATI SONO ALLUCINANTI, IN PERFETTA COERENZA CON QUANTO NOI VEDIAMO DA OLTRE 16 ANNI. I VACCINI ANALIZZATI, IN QUEL CASO SOLO IL PRIORIX TETRA PER DUE LOTTI DIFFERENTI, CONTENGONO UN COCKTAIL DI SOSTANZE CHE NON HANNO ALCUN DIRITTO DI STARCI. SI ARRIVA PERFINO A TROVARCI TRACCE DI SILDENAFIL.

RD – Cioè?

SM – Cioè il principio attivo del Viagra. E qui ci sarebbe spazio per tanta comicità pecoreccia. Ma ci sono pure TRACCE DI ERBICIDI, ACARICIDI, METABOLITI DELLA MORFINA… SI È TROVATO PERSINO L’1-IDROSSIPIRENE.

RD – Di che si tratta?

SM – È un metabolita umano del pirene che si trova nelle urine di chi è esposto a certe forme d’inquinamento ambientale.

RD – IL PIRENE?

SM – UNA SOSTANZA CLASSIFICATA TRA I CANCEROGENI PROBABILI.

 

RD – A questo punto tre domande. La prima: COME PUÒ ESSERE FINITA QUELLA ROBA NEI VACCINI?

La seconda: perché non risulta dai controlli che devono essere fatti sui farmaci? La terza: perché voi non vedete quelle sostanze nelle vostre analisi e loro non vedono ciò che vedete voi?

SM – Qui ci sarebbe materia per un libro, per un’inchiesta fatta da una magistratura come si deve e per un’azione comune di tutti i medici oltre che di chi delle vaccinazioni è, per sua o per altrui volontà, destinatario.

RD – Andiamo per ordine. Come è finita quella roba nel vaccino?

SM – Qui almeno io faccio presto: non lo so.

RD – Perché?

SM – PERCHÉ CI SI GUARDA BENE DAL LASCIARMI ISPEZIONARE LE OFFICINE DI PRODUZIONE. NOI, NOI POPOLO, INTENDO, PAGHIAMO SOMME ENORMI PER MANTENERE UN APPARATO DI TECNICI BUROCRATI CHE DOVREBBERO CONTROLLARE I FARMACI. È a loro che la domanda deve essere rivolta e, se la risposta non c’è, si accompagnino quei signori alla porta. Semplicemente non ci servono. Anzi, sono dannosi.

RD – L’altra domanda è: PERCHÉ QUELLE SOSTANZE NON COMPAIONO NELL’ELENCO I QUELLE CHE COSTITUISCONO IL PRODOTTO E PERCHÉ CHI CONTROLLA NON LE VEDE?

SM – Perché i controllori non le vedono è domanda cui si possono dare tante risposte, nessuna delle quali sarebbe gradita ai cosiddetti controllori. Ognuno si faccia la propria idea. CHE NON COMPAIANO NEI BUGIARDINI È OVVIO: SONO INQUINANTI E, DUNQUE, SONO LÌ ABUSIVAMENTE COME ABUSIVE SONO LE PARTICELLE CHE DA 16 ANNI NOI FOTOGRAFIAMO. SI FINGE CHE NON ESISTANO E TUTTI MORIRONO FELICI E CONTENTI.

 

RD – Numero tre: perché voi non avete visto quelle sostanze?

SM – Perché noi osserviamo i campioni al microscopio elettronico e vediamo ciò che è solido. Dunque, non vediamo le sostanze trovate da quell’ultima analisi. La stessa cosa accadde con ciò che uscì dalle analisi su 16 vaccini fatte dal laboratorio Micro Trace Minerals per la tedesca Agbug su 16 vaccini diversi. Del resto, loro non vedono ciò che vediamo noi e questo, molto semplicemente, perché usiamo tecniche diverse adatte ognuna per rilevamenti diversi. Per capirci: un oggetto può essere valutato misurandolo con il metro o pesandolo con la bilancia. Ambedue i risultati contribuiscono a descrivere ciò che si sta osservando. https://www.corvelva.it/blog/vaccini-e-malattie/analisi-vaccini/260-germania-16-fiale-vaccini-analizzati.html 

RD – Insomma, analisi complementari.

SM – Esattamente.

RD – MA NON DOVREBBERO ESSERE LE ISTITUZIONI A FARE QUELLE ANALISI?

SM – OVVIAMENTE, MA NOI SIAMO UOMINI DI MONDO E SAPPIAMO COME IL MONDO GIRA.

 

RD – A proposito di ciò che è contenuto nei vaccini, PARE CHE IL GARDASIL 9, QUELLO CHE È RIVOLTO A 9 CEPPI DI PAPILLOMA VIRUS E NON AI 4 DELLA VERSIONE PRECEDENTE, CONTENGA QUASI IL DOPPIO DI ALLUMINIO RISPETTO AL PREDECESSORE.

SM – Niente di strano: chi sa che cosa sono gli adiuvanti e a che cosa servono sa che PIÙ CEPPI DI PATOGENO C’INTRODUCONO, MAGGIORE È LA QUANTITÀ DI ADIUVANTE. PENSI QUANDO, PER ASSURDO, USCIRÀ IL VACCINO CONTRO TUTTI GLI OLTRE 200 TIPI DI PAPILLOMA VIRUS ESISTENTI. ALLORA SI DOVRÀ INIETTARE UNA VERA E PROPRIA FERRAMENTA.

(…)

PRECEDENTI POST:

https://www.change.org/p/alla-corte-europea-dei-diritti-dell-uomo-legge-lorenzin-pd/u/22426995 GUARDIA DI FINANZA NEL LABORATORIO DI GATTI E MONTANARI, LA MEDICINA OSTACOLATA COME SEMPRE
 

https://www.change.org/p/alla-corte-europea-dei-diritti-dell-uomo-legge-lorenzin-pd/u/22332177 VACCINI: BAMBINI ITALIANI SCHEDATI COME CAVIE PER SPERIMENTARE 10 ANTIGENI (Stefano Montanari)
 

https://www.change.org/p/alla-corte-costituzionale-italiana-firma-contro-obbligatorieta-dei-vaccini-prevista-dal-disegno-di-legge-2679-del-pd/u/19923554  LA MENZOGNA DELL’IMMUNITA' di GREGGE
 


Keep fighting for people power!

Politicians and rich CEOs shouldn't make all the decisions. Today we ask you to help keep Change.org free and independent. Our job as a public benefit company is to help petitions like this one fight back and get heard. If everyone who saw this chipped in monthly we'd secure Change.org's future today. Help us hold the powerful to account. Can you spare a minute to become a member today?

I'll power Change with $5 monthlyPayment method

Discussion

Please enter a comment.

We were unable to post your comment. Please try again.