Petition update

LEGGE 770: IL TRADIMENTO DEL M5S

alessio di benedetto
Lucera, Italy

Nov 25, 2018 — 

 SUI VACCINI IL TRADIMENTO DEI 5S FA LETTERALMENTE VENIRE IL VOMITO. NON TEMETE PERO’. LE LEGGI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI SONO DALLA NOSTRA PARTE (vedi in fondo). NON POTRANNO FARE NULLA. INCUTERCI PAURA E' LA LORO ARMA. LA PAURA PER OTTENERE IL CORPO DEI NOSTRI BIMBI. NEPPURE IL NAZISTALINISMO AVEVA OSATO TANTO. VOGLIONO FAR PASSARE LA DISPOSIZIONE CHE IL BAMBINO SIA DI PROPRIETA' DELLO STATO NON DELLA FAMIGLIA (HITLER DOCET). E VOI CREDETE DI VIVERE IN UN PAESE DEMOCRATICO? SE REAGIAMO COME IN FRANCIA CONTRO I VACCINI, VINCEREMO. NESSUNA LEGGE E’ DALLA LORO PARTE.

DALLA LORO PARTE HANNO I POTERI FORTI. DALLA LORO PARTE HANNO LA BIG PHARMA. DALLA LORO PARTE HANNO LA GLAXO. DALLA LORO PARTE HANNO I POLITICI DEL PD=M5S=FI. Dalla loro parte hanno la forza del denaro. DALLA LORO PARTE HANNO LA FORZA DELLA MENZOGNA. DALLA LORO PARTE HANNO LA POTENZA DELLA DISINFORMAZIONE. DALLA LORO PARTE HANNO SOLO LA CATTIVERIA CONTRO IL GENERE UMANO.

MA UN POPOLO UNITO, COME IN FRANCIA, VINCE CONTRO QUALSIASI DITTATURA. NESSUNO PUO’ OBBLIGARCI A LASCIAR VACCINARE I NOSTRI ADORATI BIMBI. DOVRANNO PER QUESTO CAMBIARE LA COSTITUZIONE, LA CONVENZIONE DI OVIEDO, IL CODICE DI NORIMBERGA ECC. (leggi alla fine). NON BASTA LA LG 770 ORA IN DISCUSSIONE SOTTO L'EGIDA DEI VENDUTI DEL M5S. NESSUNO PUO' ENTRARE NEL NOSTRO CORPO SENZA AUTORIZZAZIONE. MAI PIÙ M5S, TRADITORI, VOLTAGABBANA, IPOCRITI, MAI PIÙ. SIATE MALEDETTI PER L'ETERNITÀ. 

https://www.youtube.com/watch?feature=share&v=28iEyXhBFAU&fbclid=IwAR07EqDNbBsnvqK-WxLZ1-pxKe31VVVU3tv5RtDYzSvGtr64lF0Lfee1CAs&app=desktop Per questi ci vorrebbe Piazzale Loreto subito
https://www.change.org/p/alla-corte-europea-dei-diritti-dell-uomo-legge-lorenzin-pd/u/23253543b
IL M5S E LA GRILLO CI VOGLIONO VACCINARE TUTTI INDISTINTAMENTE (60 MILIONI DI DOSI A RICHIAMO). RAGGIUNGIAMO LE 150 MILA FIRME
 
FONTE FB
Fabio Franchi

23 novembre alle ore 14:13

Le distorsioni e le contorsioni del professor Vittorio Demicheli, il braccio destro della Ministra Grillo. DIRETTAMENTE DAL SENATO:

Un’audizione del 22 novembre ha confermato in pieno la nostra pessima impressione: non solo egli ha ribadito la sua sostanziale approvazione del DDL 770 (che introduce l’obbligo estensibile a piacere), ma ha detto ben di più.

Ha riproposto la necessità di limitare la “responsabilità genitoriale” (limitazione da utilizzare in caso di non adeguamento vaccinale da parte dei genitori). Ha pure negato che possano esistere effetti avversi gravi o gravissimi, se non alcuni scelti da loro e decisi da loro a priori (sappiamo come).

https://www.facebook.com/fabio.franchi.921/videos/2189882604594471/UzpfSTEzMzEyODcxNjg4MDY4ODo5MzQ2MjgyMDY3MzA3MzE/ DEMICHELI DAL SENATO

Nelle occasioni in cui i giudici hanno riconosciuto i danni da vaccino, per lui hanno semplicemente sbagliato perché “hanno dato la falsa impressione che ci fosse relazione causale”! Questo è un insulto ai danneggiati da vaccino, al buon senso e pure alla sua integrità come scienziato e come persona (due giorni prima aveva presentato la sua relazione la Nadia Gatti, presidente CONDAV ...). (…)

https://www.youtube.com/watch?time_continue=7&v=ppcJ1j7Q0c4 I veri dati sui DANNI provocati dai VACCINI. Visitate lo sponsor
 

Ma il Demicheli potrebbe addirittura far sorridere se la questione non fosse così grave. Propone l’obbligo invasivo, che prevede anche eventuali vaccinazioni forzate dei bambini sottratti ai genitori, e nella stessa seduta ammette tranquillamente che il problema delle vaccinazioni è una piccola parte del problema relativo alle malattie infettive e quest’ultimo è tanto modesto che neanche compare nelle classifiche di mortalità e disabilità!

Insomma tanto casino per un nulla! parola di Demicheli.

Domanda indiscreta: quelli che lo ascoltano ... capiscono?

Nella video compilation (7 minuti):
1) Ammissione dell’esiguità del problema,
2) obbligatorietà eventuali licenziamenti,
3) necessità di sospendere la responsabilità genitoriale per legge,
4) bontà del sistema attuale di rilevazione dei dati di farmacovigilanza,
5) il professor Pregliasco attesta l’inesistenza di studi di confronto tra vaccinati con 12 vaccini e non vaccinati (per quanto concerne la sicurezza).

https://www.change.org/p/alla-corte-europea-dei-diritti-dell-uomo-legge-lorenzin-pd
FIRMA CONTRO OBBLIGATORIETA’ DEI VACCINI - LEGGE LORENZIN-PD

 

NOI RISPONDIAMO:
 
Volete un solo caso? Ve ne do quanti ne volete. Le sentenze di risarcimento 
.... qualche provvedimento giurisprudenziale che, ha riconosciuto il nesso causale tra somministrazione del vaccino e danni irreversibili al minore.
• Corte di Cassazione, Sezione 6 civile, 1 febbraio 2017, n. 2684. La Corte conferma la sentenza della Corte d'Appello che condannava il ministero della salute a indennizzare una famiglia per i danni da vaccinazione ex lege 210/1992, danni avvenuti 35 anni prima quando il bambino, veniva sottoposto alla somministrazione dei vaccini contro polio, difterite, tetano e morbillo, a seguito dei quali manifestava le prime reazioni avverse che arrivano poi alla diagnosi di "encefalopatia epilettica con grave ritardo psicomotorio e del linguaggio". 
• Corte d'Appello di Milano, 10 novembre 2016, n.1255. La Corte rigetta il ricorso contro la sentenza del Tribunale di Pavia del 14 novembre 2014, n. 127 che riconosceva il nesso causale tra il vaccino somministrato ad una neonata di sei mesi e la grave encefalopatia sviluppata dalla bambina.
• Tribunale di Rimini, 2 luglio 2014, n. 217. Viene nel provvedimento accertato il nesso causale tra epilessia e vaccini e in particolare dichiarato che, nella specie, il minore è stato danneggiato da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni (Antipolio, trivalente MPR, antidifterite, tetano e anti-epatite).
• Tribunale di Pesaro, 11 novembre 2013. Il Tribunale, nella specie, accoglie la domanda della famiglia di un minore affetto da autismo rivolta ad ottenere l'indennizzo di cui alla L. 210/92, riconoscendo il nesso causale sussistente fra la grave patologia sofferta dal bambino e la vaccinazione alla quale era stato sottoposto.
• Tribunale di Pesaro, 1 luglio 2013. Il Tribunale riconosce, l'indennizzo ai sensi della L. 210/92, ad una famiglia per la morte in culla (SIDS) di una bambina in seguito al nesso causale con la somministrazione del vaccino (Esavalente). 
• Tribunale di Rieti , 25 settembre 2012, n. 534 . Il Tribunale ha riconosciuto l'esistenza del nesso di causalità tra le vaccinazioni e il diabete di tipo 1 contratto da una bambina, divenuta insulino dipendente, dopo un ciclo vaccinale pressoché completo (ai sensi del calendario vaccinale approvato dal Ministero della Salute) fra vaccinazioni obbligatorie e facoltative. 
• Tribunale Rimini, 15 marzo 2012, n. 148. Viene nella specie riconosciuto il nesso di causalità tra la vaccinazione trivalente Morbillo-Parotite-Rosolia, "non obbligatoria ma fortemente incentivata dallo Stato" , e l'autismo di un minore. In particolare il Tribunale specifica che il fatto che la dedotta menomazione permanente della integrità psicofisica sia riconducibile ad una vaccinazione non obbligatoria non puo' rivelarsi ostativo al riconoscimento dell'indennizzo richiesto. 
• Tribunale di Pesaro, sentenza n. 256/2012 (udienza del 4 giugno 2012). Il Tribunale, facendo proprie le conclusioni del CTU, dichiara la sussistenza di un nesso causale fra il ritardo psicomotorio di un bambino e la prima e seconda vaccinazione pediatrica. 
• Cassazione Civile, III° Sezione, 27 aprile 2011, n. 9406. La Corte nella specie stabilisce che in tema di responsabilità del Ministero della salute per i danni conseguenti alla vaccinazione obbligatoria contro la poliomielite, la normativa nazionale ha previsto in un primo tempo che tale vaccinazione si svolgesse con il sistema del virus attenuato (Sabin) e, successivamente, con quello del virus inattivato (Salk), essendo stata riconosciuta dalla comunità scientifica internazionale l'astratta pericolosità del primo tipo di vaccino in determinate situazioni. Ne consegue che, ai fini dell'accertamento della responsabilità del Ministero, una volta dimostrato che il danno si sia verificato in conseguenza della vaccinazione col sistema Sabin, il giudice di merito è tenuto a verificare se la pericolosità di quel vaccino fosse o meno nota all'epoca dei fatti e se sussistessero, alla stregua delle conoscenze di quel momento, ragioni di precauzione tali da vietare quel tipo di vaccinazione o da consentirla solo con modalità idonee a limitare i rischi ad essa connessi. (Fattispecie relativa a vaccinazione praticata nel 1981).
• Corte di Cassazione, Sezione 3 civile, 4 marzo 2010, n. 5190. La Corte dichiara che quando in seguito alla vaccinazione il figlio contrae la poliomielite, non solo il piccolo ha diritto al risarcimento del danno – biologico, morale e patrimoniale – ma anche i genitori (singolarmente) devono essere indennizzati in rapporto alla vita di relazione e al dovere di assistenza continua e solidale al minore per il resto della sua vita dolorosa (nella specie si è accertato che il bambino ha contratto la poliomelite in seguito alla somministrazione del relativo vaccino).
• Tribunale di Ascoli Piceno, 10/05/2008, n. 489. Il Tribunale dichiara nella specie sussistente un nesso causale tra vaccino e ritardo psicomotorio (Si trattava di encefalopatia epilettogena post-vaccinica con ridotta integrità psicofisica del soggetto nella misura del 75%.)
• Tribunale di Genova, 24 settembre 2004. Viene accolta la richiesta dei genitori di un bambino, affetto da "patologia neuropsichica cagionata da vaccino". https://www.change.org/p/alla-corte-europea-dei-diritti-dell-uomo-legge-lorenzin-pd/u/22489464

 
FONTE FB

Alberto Frattini

22 novembre alle ore 16:04

terrificante e gravissimo intervento di Demicheli questa mattina alla commissione sanità del senato. Nuova legge a tutti i costi, anche con la revisione della potestà genitoriale, regioni che non raggiungono gli obiettivi andranno in mora. Sull'obbligo poche parole, ambigue per accentrarne la decisione. Danni falsi non riconosciuti fuori dai risarcimenti e avanti tutta...
Non serve nessuna legge vaccinale in Italia, se non per l'abolizione di quella dell'anno scorso. Occorrono solo indagini vere, anagrafi e sorveglianze serie sugli effetti vaccinali in tutte le regioni! Dovrà finire il tempo dei servi mutanti.....intervento all'inizio dell'audizione, link nel primo commento.

DANNI AL DNA DEI MILITARI E AI BAMBINI? UNA LEGGE SCRITTA DALLA CASA FARMACEUTICA GLAXO E' FUORILEGGE. SPECIALMENTE ADESSO CHE SONO STATI PROVATI I DANNI VACCINALI PROVOCATI SUI MILITARI. https://www.change.org/p/alla-corte-europea-dei-…/u/22371234 VACCINI, DANNI AL DNA DEI MILITARI E AI BAMBINI?

https://www.facebook.com/luca.ventaloro/videos/10218101008616853/UzpfSTEzMzEyODcxNjg4MDY4ODo5MzMwODY2NjM1NTE1NTI/

 

https://www.change.org/p/alla-corte-europea-dei-diritti-dell-uomo-legge-lorenzin-pd
PETIZIONE AGGIORNATA AL 5.11.2018 CON LE NUOVE PROPOSTE DEL M5S (15 VACCINI PER TUTTI O ESCLUSIONE DALLA SCUOLA DI OGNI ORDINE E GRADO: BEL CAMBIAMENTO): RAGGIUNGIAMO LE 150 MILA FIRME https://www.youtube.com/watch?v=ppcJ1j7Q0c4 I veri dati sui DANNI provocati dai VACCINI. https://www.change.org/p/alla-corte-europea-dei-diritti-dell-uomo-legge-lorenzin-pd/u/22371234

VACCINI, DANNI AL DNA DEI MILITARI E AI BAMBINI? UNA LEGGE SCRITTA DALLA CASA FARMACEUTICA GLAXO E' FUORILEGGE. SPECIALMENTE ADESSO CHE SONO STATI PROVATI I DANNI VACCINALI PROVOCATI SUI MILITARI. https://www.change.org/p/alla-corte-europea-dei-diritti-dell-uomo-legge-lorenzin-pd/u/22371234 VACCINI, DANNI AL DNA DEI MILITARI E AI BAMBINI? https://www.youtube.com/watch?v=4nqoqKS9oEY SOCIAL TV, PROGETTO SIGNUM; https://www.youtube.com/watch?v=Kp_isjQmkGAVaccini Non Sicuri e Verità Non Divulgate: Il Progetto SIGNUM.
 

Un'altra legge preparata dalla Glaxo per vaccinare con 15 vaccini tutti gli italiani, eccetto i politici, i medici e i raccomandati.
Mai più m5s. La Grillo è peggiore della Lorenzin. E la lega sta a guardare??? E SILERI (NELLA FOTO) E' IL BURIONI DEL M5S. ALTRO CHE GOVERNO DEL CAMBIAMENTO. SI, UN CAMBIAMENTO CI SARA', MA PEGGIORATIVO; SI PASSERA' DA 10 A 15 VACCINI. PREPARATE IL DERETANO ITALICI, ANCHE QUESTA VOLTA CI HANNO FREGATI.
 
https://www.change.org/p/alla-corte-europea-dei-diritti-dell-uomo-legge-lorenzin-pd/u/23385640 NO VAX? CI TOGLIERANNO LA RESPONSABILITA' GENITORIALE E LI VACCINERANNO A SCUOLA
FORZATAMENTE. RAGGIUNGIAMO LE 150 MILA FIRME
 

ART. 32 DELLA COSTITUZIONE: La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. NESSUNO PUÒ ESSERE OBBLIGATO A UN DETERMINATO TRATTAMENTO SANITARIO SE NON PER DISPOSIZIONE DI LEGGE. 

"ma la legge è vincolata in questo senso perché in nessun caso possono essere violati “i limiti imposti dal rispetto della persona umana”. 
- Secondo l’interpretazione della Corte Costituzionale (sentenza 308/1990), non è permesso il sacrificio della salute individuale a vantaggio di quella collettiva]". 

Devi solo imparare a dire, senza remore, una semplicissima sillaba: "NO"!!!

CONVENZIONE DI OVIEDO: Articolo 5 – Regola generale UN INTERVENTO NEL CAMPO DELLA SALUTE NON PUÒ ESSERE EFFETTUATO SE NON DOPO CHE LA PERSONA INTERESSATA ABBIA DATO CONSENSO LIBERO E INFORMATO. Questa persona riceve innanzitutto una informazione adeguata sullo scopo e sulla natura dell’intervento e SULLE SUE CONSEGUENZE E I SUOI RISCHI. LA PERSONA INTERESSATA PUÒ, IN QUALSIASI MOMENTO, LIBERAMENTE RITIRARE IL PROPRIO CONSENSO.

CODICE DI NORIMBERGA: 1) IL SOGGETTO VOLONTARIAMENTE DÀ IL PROPRIO CONSENSO A ESSERE SOTTOPOSTO A UN ESPERIMENTO. Prima di dare il consenso, la persona deve conoscere: natura, durata e scopo della sperimentazione clinica, il metodo e i mezzi con cui sarà condotta, EVENTUALI EFFETTI SULLA SALUTE E SUL BENESSERE DELLA PERSONA, EVENTUALI PERICOLI CUI SARÀ SOTTOPOSTA. (Questo è alla base del concetto di "consenso informato", ovvero di un consenso fornito in piena consapevolezza delle implicazioni di quello a cui ci si sta per sottoporre).

2) Non si deve eseguire la sperimentazione se a priori si è a conoscenza che tale sperimentazione possa causare danni o morte.

3) Si dovrà fare una preparazione tale da evitare che il soggetto abbia lesioni, danni o morte.

 


Keep fighting for people power!

Politicians and rich CEOs shouldn't make all the decisions. Today we ask you to help keep Change.org free and independent. Our job as a public benefit company is to help petitions like this one fight back and get heard. If everyone who saw this chipped in monthly we'd secure Change.org's future today. Help us hold the powerful to account. Can you spare a minute to become a member today?

I'll power Change with $5 monthlyPayment method

Discussion

Please enter a comment.

We were unable to post your comment. Please try again.