PETIZIONE CHIUSA

Ai Comuni dell'Alto Milanese interessati, perchè blocchino il nuovo insediamento IKEA su terreni agricoli

Questa petizione aveva 1.085 sostenitori


Diciamo NO con la nostra firma al nuovo insediamento di IKEA su terreni agricoli, nei comuni di Cerro Maggiore e Rescaldina, in difesa dei suoli fertili, per fermare il consumo di suolo. Stiamo perdendo per sempre beni comuni fondamentali: i suoli fertili e il paesaggio, da cui dipende la nostra qualità della vita.

L’area dell’altomilanese sarà interessata ben presto da un insediamento importante che andrà a distruggere oltre 300.000 mq di suolo attualmente agricolo e in uso, per far posto ad un altro centro commerciale da parte della proponente IKEA a Cerro Maggiore (MI). Tale insediamento sui territori dei comuni di Cerro Maggiore e Rescaldina sarà a stretto confine anche con il comune di Legnano, ove la viabilità interessata lo riguarderà quasi ed esclusivamente, con le varie arterie della SS Saronnese, delle uscite autostradali in entrata ed uscita di Legnano e Castellanza, oltre alle vie legnanesi di grossa portata interne quali la Barbara Melzi e altre. Manifestiamo il nostro dissenso anche con una firma.



Oggi: Comitato “Salviamo il Paesaggio” Legnano e Villa Cortese conta su di te

Comitato “Salviamo il Paesaggio” Legnano e Villa Cortese ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ai Comuni dell'Alto Milanese interessati, perchè blocchino il nuovo insediamento IKEA su terreni agricoli". Unisciti con Comitato “Salviamo il Paesaggio” Legnano e Villa Cortese ed 1.084 sostenitori più oggi.