PETIZIONE CHIUSA

voto telematico per i Consigli provinciali dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri

Questa petizione aveva 562 sostenitori


L'Ordine dei Medici e Odontoiatri (OMCeO) è forse l'unica istituzione in Italia in cui è possibile votare in un solo seggio per provincia. Ciò rende difficile esercitare il diritto al voto per chi svolge lavoro a turni, festività comprese o abita o lavora lontano dalla sede del seggio. Quello del non-voto è dimostrato il partito a stragrande maggioranza assoluta.

La votazione telematica, invece, si sta dimostrando una realtà che consente la partecipazione al voto da parte di centinaia di migliaia di persone che appartengono ad associazioni, fondazioni, enti ed altre organizzazioni. 

La tecnologia necessaria è già disponibile per la quasi totalità dei medici chirughi e odontoiatri d'Italia.

L'allestimento dell'evento elettorale può essere gestito in maniera efficace, così come il monitoraggio del sistema di voto e dell'affluenza dei votanti; vengono snellite le procedure di scrutinio finale, con l'emanazione dei risultati elettorali.
Società, organizzazioni, associazioni a base elettorale distribuita sul territorio, utilizzano periodicamente i sistemi di Internet voting per eleggere i rappresentanti e i membri degli organi associativi, approvare delibere in assemblea, garantire la trasparenza e la governance.

Si potrebbe realizzare un evidente risparmio di tempo e di soldi sia per l'organizzazione che per gli elettori, garantendo una ben più ampia partecipazione al voto e migliorando la democraticità del sistema.

Il voto telematico potrebbe essere una realtà per le elezioni che si svolgeranno tra un trienno se molti di noi spingeranno la Federazione Nazionale (FNOMCeO) ad attivarsi in tal senso.



Oggi: Andrea conta su di te

Andrea Zancanaro ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Voto telematico per ordini dei Medici: partecipazione e democrazia". Unisciti con Andrea ed 561 sostenitori più oggi.