#Napolièstanca

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Napoli è stanca!

A seguito dei cori discriminatori e a sfondo villentodei match di Udinese-Roma e Juventus-Spal.

II popolo napoletano ha diritto al rispetto che è alla base dell'umana convivenza. 

Siamo stanchi delle offese, delle violenze orali che, ogni giorno, siamo costretti a subire per via del gioco del calcio.

Chiediamo regole, ferree, rispettate! 

Chiediamo a:

  1. alla FIGC attuazione delle normative che regolamentano il comportamento delle tifoserie, a riguardo di discriminazione territoriale e violenza verbale;
  2. alla FIGC sanzioni disciplinari nei confronti delle società e delle tifosie coinvolte;
  3. alla FIFA controlli sull'operato della FIGC e sul comportamento dda parte della classe lavorativa appartenente all'AIA. 
  4. all' AIA sanzioni nei confronti degli arbitri nei casi in cui non si sia rispettato il regolamento che disciplina il codice di comportamento dei tifosi e delle società in merito ad atti di discriminazione territoriale, razziale, ecc...

Siamo esseri umani, cittadini italiani e PRETENDIAMO RISPETTO. 



Oggi: Maria conta su di te

Maria Luongo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Vergogna: #Napolièstanca". Unisciti con Maria ed 102 sostenitori più oggi.