Biciclette, parkour e skateboard liberi a Terni

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Il 20 Dicembre 2018, il Sindaco di Terni Leonardo Latini ha firmato una ordinanza che limita, tra le altre cose:

  • Le possibilità di parcheggio per le biciclette;
  • L'utilizzo di skateboard;
  • La disciplina del parkour.

La premessa a tutto ciò è che "sul territorio comunale si osservano comportamenti definibili come contrari al decoro e alla decenza della normale convivenza civile, secondo valori etici condivisi, nonché pratiche potenzialmente pericolose".

Chiediamo con forza al Sindaco Latini di revocare l'ordinanza, vessatoria e inutile, perchè impedisci ai cittadini di vivere a pieno gli spazi pubblici, di muoversi in libera autonomia e di praticare attività sportive riconosciute dal CONI.

Vogliamo una Terni a misura di XXI secolo, dove la creatività dei giovani sia stimolata e non soppressa.



Oggi: Terni Valley conta su di te

Terni Valley ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Terni Valley: Biciclette, parkour e skateboard liberi a Terni". Unisciti con Terni Valley ed 1.459 sostenitori più oggi.