Difesa per Cristina Bibolotti

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Comune di Cascina (PI).


Da marzo un uomo minaccia sui Social Network e fisicamente l’avvocatessa del Foro di Pisa Cristina Bibolotti (all’inizio della vicenda incinta), la quale colpa è solo di appartenere ad un Partito Politico differente da quello della Sindaca di Cascina e di fare, come un Paese democratico permette, della sana e corretta opposizione, senza mai mancare di rispetto.


Tutto è cominciato con una telefonata alla quale la Bibolotti non ha potuto rispondere, seguita da due messaggi provenienti da un numero sconosciuto, i quali, affermano gli inquierenti a seguito della denuncia, riportavano offese e minacce al fine di farle abbandonare la sua strada politica e, affermano, di “proteggere” l’amministrazione cascinese leghista.


Dopo questo fatto, un tale Massimo Maccari (nome che utilizza adesso su Facebook, ma chiamatosi anche “Vladimir Putin”, “Viola Viola” e utilizzando altri nomi creando numerosi profili falsi), ha inizialmente risposto ai commenti nei post della Sindaca di Cascina Susanna Ceccardi in maniera minatoria, dopodiché si è permesso di distribuire volantini denigratori in tutte le attività commerciali del Comune. Al momento continua ancora a scrivere post minatori sul proprio profilo definendo la Sindaca Ceccardi “sorellina”.


L’ultimo fatto increscioso è stata la vandalizzazione dell’auto e del piazzale di una parente dell’avvocatessa, con tanto di scritta sull’auto: “paga tutto la Bibolotti”. Questo l’ultimo post pubblicato da Massimo Maccari: “VLADIMIR PUTIN vs BIBOLOTTI & FRIENDS

-- Inizio Partita : ore 23:00 del 25/09/2018
-- (Primo Tempo)... anzi Tempo indeterminato
-- Risultato in tempo reale... (1 - 0)
Noi avevamo avvisato con tutta la Nostra buona volontà, per riuscire a convincere l'Avvocato Bibolotti a smettere con il suo Hobbies preferito (Stuzzicare Susanna) ma se la Bibolotti ha difficoltà a capire e non riesce a fare le valutazioni a 360°gradi (come del resto anche Pasquale & Andrea)... beh non è colpa Nostra.
A questo punto aggiorniamo il risultato in tempo reale (1 - 0)... dopodiché aspettiamo notizie dall'Avvocato Bibolotti, per sapere se preferisce
il 2 - 0 oppure facciamo basta così???
Avvocato Bibolotti, Noi aspettiamo di vedere pubblicate falsità nei confronti di Susanna...
... così poi ci sarà il 2-0... 3-0... 4-0... ecc ecc.

SALUTI.”

A giugno la Ceccardi ha accettato di incontrare la vittima, ma non c’è stata nessuna presa di posizione contro queste azioni intimidatorie da parte di tutta la giunta comunale. Nessuna parola in difesa della Bibolotti e nessuna comunicazione di condanna verso queste gravi azioni.


Le numerose denunce, al momento, lasciano un fascicolo aperto.Prima che sia troppo tardi, chiediamo l’intervento della Sindaca e di tutta l’amministrazione comunale, chiediamo una giusta difesa per una cittadina minacciata solo per la rappresentanza di un Partito Politico differente da quello che attualmente governa Cascina. Prima che sia troppo tardi, chiediamo un’azione detentiva ed efficace, atta a far terminare tali atteggiamenti persecutori e all’individuazione del colpevole.



Oggi: Tiziana conta su di te

Tiziana Tonarelli ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Susanna Ceccardi: Difesa per Cristina Bibolotti". Unisciti con Tiziana ed 593 sostenitori più oggi.